21/02/2024velature lievi

22/02/2024pioviggine

23/02/2024rovesci di pioggia

21 febbraio 2024

Treviso

Treviso, telecamere al semaforo delle Stiore contro i furbetti che passano col rosso

Saranno attivi a partire dalla mezzanotte fra domenica 10 e lunedì 11 dicembre

| Isabella Loschi |

immagine dell'autore

| Isabella Loschi |

piazzale Pistoia

TREVISO - Nuovi dispositivi di controllo per rilevare infrazioni semaforiche e punire gli automobilisti alla guida all’incrocio delle Stiore in piazzale Pistoria. Saranno attivi a partire dalla mezzanotte fra domenica 10 e lunedì 11 dicembre. Gli occhi elettronici andranno a monitorare le corsie di viale della Repubblica con i flussi veicolari provenienti da Villorba e quelli dal Mercato Ortofrutticolo.

La decisione di installare il rilevatore nasce dalla necessità di disincentivare i numerosi veicoli che, all’esito di uno specifico monitoraggio effettuato dalla polizia locale in questi mesi, erano soliti transitare con il semaforo rosso costituendo un pericolo per pedoni e utenti vulnerabili come i ciclisti. L’incrocio è stato spesso teatro di incidenti stradali dovuti proprio alla mancata precedenza causata dall’inosservanza della segnaletica luminosa semaforica. Quello di Piazzale Pistoia è il secondo impianto che viene posizionato a Treviso dopo quello di via Piave.

“In via Piave di fatto sono state azzerate le violazioni commesse da veicoli che transitavano con la lanterna rossa mettendo in serio pericolo gli utenti provenienti dal senso opposto - conferma il comandante della Polizia Locale di Treviso Andrea Gallo - Tutti gli impianti di controllo semaforico sono regolarmente segnalati da apposita cartellonistica, anche se non prevista dal Codice della Strada. “Richiamiamo l’attenzione degli automobilisti al rispetto della segnaletica semaforica, per non incorrere in pesanti sanzioni amministrative previste per chi non osserva le indicazioni luminose. L’obiettivo è quello di ridurre a zero l’incidentalità in quella importante intersezione stradale, utilizzata ogni giorno da migliaia di veicoli”.


Iscriviti alla Newsletter di OggiTreviso. E' Gratis

Ogni mattina le notizie dalla tua città, dalla regione, dall'Italia e dal mondo


 

 


| modificato il:

foto dell'autore

Isabella Loschi

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×