25 ottobre 2021

Treviso

Treviso, Sant’Antonino piange Luigi Regini, era il "mago delle auto"

Per oltre 30anni con la sua autoautofficina meccanica è stato punto di riferimento per gli appassionati d'auto d'epoca

| Isabella Loschi |

immagine dell'autore

| Isabella Loschi |

Luigi Regini

TREVISO - Il quartiere di Sant’Antonino piange Luigi Regini, morto oggi , lunedì 20 settembre, all’età di 92 anni. Regini è stato per oltre 30 anni il meccanico del quartiere.

Definito da tutto “il mago” delle auto del quartiere, la sua autofficina meccanica era il punto di riferimento per tutti gli automobilisti della zona ma anche per gli appassionati delle auto d'epoca che lui sapeva far ritornare, grazie alla sua grande passione per i motori, all'antico splendore. Nato nel 1928 a Meduna di Livenza, Luigi Regini, nel 1952 è partito per l'Australia per cercare lavoro a Melbourne. Lì ha portato le sue abilità di meccanico. Una decina di anni più tardi, era il 1961, rientra a Treviso e si stabilisce a Sant'Antonino dove ha vissuto fino a ieri nell'abitazione adiacente alla sua autofficina.

“È sempre stato a disposizione di tutti - raccontano le figlie- non diceva mai di no nessuno. Un lavoratore instancabile conosciuto da tutti perché per lui non esistevano problemi, esistevano solo soluzioni. Non ha mai fatto un giorno di ferie o un viaggio. Il suo tempo l'ha sempre dedicato ad aiutare il prossimo spesso senza chiedere nulla in cambio se non un “grazie”, e alla sua famiglia”.

Luigi Regini lascia la moglie Adriana e le figlie Loretta, Mariateresa e Rita oltre ai nipoti Daniele e Gioia. I funerali si svolgeranno sabato 25 settembre, alle 11, nella chiesa di Sant'Antonino a Treviso.

 


| modificato il:

foto dell'autore

Isabella Loschi

Leggi altre notizie di Treviso
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×