12/08/2022pioggia e schiarite

13/08/2022velature lievi

14/08/2022velature lievi

12 agosto 2022

Treviso

Treviso Pride, a seno nudo sulla scalinata del Duomo: scattano le multe

La Digos ha identificato le attiviste, per loro una multa da 102 euro per “atti contro la pubblica decenza”

| Isabella Loschi |

immagine dell'autore

| Isabella Loschi |

Treviso Pride

TREVISO - Una multa di 102 euro per “atti contro la pubblica decenza”. E questa la sanzioni che dovranno pagare le sette ragazze che lo scorso 23 luglio, durante il Treviso Pride, hanno protestato a seno scoperto sulla scalinata del Duomo per affermare il diritto a decidere sui propri corpi e a favore del diritto all’aborto. Un gesto che ha fatto molto discutere, criticato sia dall’amministrazione comunale che dalla Diocesi di Treviso.

Nessuna denuncia, dunque, da parte della Questura che ha però sanzionato le protagoniste della protesta che sul profilo Facebook dell’associazione "Non una di meno Treviso” hanno pubblicato la copia del verbale, contestando alla Questura di non aver evidenziato l'esatta motivazione del loro gesto.

"Al Pride di Treviso abbiamo visto corpi in rivolta riprendersi le strade e le piazze della nostra città”, scrivono - . Corpi ai quali fin troppo spesso viene chiesto di non occupare spazio, di non prendere decisioni, di obbedire, di esistere solo per riprodursi. Durante il corteo abbiamo voluto rivendicare il diritto a un aborto legale e sicuro, messo costantemente sotto attacco in Italia e in tutto il mondo. Ecco perché alcune di noi hanno deciso di salire sui gradini del Duomo a seno scoperto: per affermare il diritto a decidere sui nostri corpi e liberarci dall’oppressione patriarcale che vede nei corpi con utero dei mezzi di riproduzione invece che delle persone in grado di autodeterminarsi. Come abbiamo detto con le nostri voci vicino a quel Duomo: vietare l’aborto legale e sicuro è una questione di classe, razziale e abilista”.

 

Leggi anche:

Treviso Pride, a seno nudo sulla scalinata del Duomo: "Pagliacciata fuori luogo su temi importanti"

 


| modificato il:

foto dell'autore

Isabella Loschi

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

immagine della news

19/06/2016

L'Onda Pride colora la città

Oltre seimila persone al corteo arcobaleno, Manildo:"ogni persona merita il rispetto e la possibilità di amare"

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×