06/07/2022pioggia debole e schiarite

07/07/2022nubi sparse e temporali

08/07/2022poco nuvoloso

06 luglio 2022

Treviso

Treviso Jazz festival, oggi l’omaggio alle canzoni italiane e al cinema

Protagonisti Ettore Martin, Matteo Alfonso e Mauro Beggio

| Isabella Loschi |

immagine dell'autore

| Isabella Loschi |

Ettore Martin

Ettore Martin

TREVISO - Treviso Suona Jazz Festival prosegue oggi con un doppio appuntamento dedicato alle canzoni italiane. Alle 18.30 il festival farà tappa negli spazi esterni di Caffè Caffi, in via Manin, tra arredi in stile e gli stucchi a parete di Ippolito Caffi con tre rinomati musicisti italiani: Ettore Martin al sax, Matteo Alfonso all’hammond, Mauro Beggio alla batteria.

Senzaparole è una rivisitazione in chiave jazzistica di alcune tra le più belle canzoni della tradizione italiana, interpretate da un organ trio che si caratterizza per il grande interplay e per la particolare scelta stilistica, volutamente senza parte vocale, che permette ai tre musicisti di rielaborare liberamente i grandi temi della tradizione italiana, tratti dal repertorio di Gorni Kramer, Gino Paoli, Bruno Martino ed altri ancora.

In serata, a partire dalle 20.45 all’auditorium della Fondazione Benetton, si rinnova l’atteso appuntamento dedicato al cinema, in collaborazione con Cineforum Labirinto, con la proiezione del film The General, un capolavoro di Buster Keaton. Avventura, sentimentalismo e comicità sono i tre capisaldi dell’opera che sarà proiettata, e che verrà sonorizzata dal vivo dal pianista Giulio Scaramella e dalle percussioni di Luca Colussi.
Buster Keaton ha dato al cinema almeno una dozzina di autentici capolavori, tutti nei dieci anni che vanno dal 1920 al 1930. Nel 1926, all’apice del successo, l’attore-regista porta sul grande schermo la sua opera maestra: The General, tradotto nella versione italiana in Come Vinsi la Guerra. Il Film è considerato uno dei grandi classici del cinema muto, ove tutto è perfetto: la costruzione della storia, la concreta definizione del carattere del protagonista, la delicatezza dei sentimenti. The General è un vero poema eroicomico, al tempo stesso commovente e divertente, entusiasmante e ironico.

Posti in esaurimento per entrambi gli eventi, è richiesta la prenotazione contattando info@trevisosuonajazz.it / 338 2046389.

Tutte le info su www.trevisosuonajazz.it

 


| modificato il:

foto dell'autore

Isabella Loschi

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×