20 ottobre 2020

Basket

Basket

Treviso ingrana anche in trasferta

Gran bel match della formazione di Max Menetti che supera i giuliani con autorità: a Trieste finisce 62-80

|

|

foto d'archivio

TRIESTE - Treviso si conferma anche in trasferta e a Trieste centra la terza vittoria consecutiva, chiudendo la sua Supercoppa con un sorriso che fa ben sperare per l'inizio del campionato. 

 

PRIMO QUARTO
Parte subito forte Trieste con due triple consecutive, firmate Doyle e Fernandez. La squadra di coach Menetti mette a referto i primi due punti con Russell, ma Udanoh risponde immediatamente e costringe coach Menetti al time out dopo solo 1 minuti e mezzo di gioco. Ancora Fernandez da tre, Trieste inizia ad allargare il vantaggio, ma Treviso Basket replica con professor Logan che mette a segno un layup. Trieste segna solo da 3, Da Ros serve un assist al marcatissimo Doyle che va a segno portando Trieste ul +10 (14-4). Controparziale di TVB che costringe coach Dalmasson al timeout, grazie a Russell con un 2 su 2 dalla linea della carità e poi un infuocato Matteo Chillo da oltre l’arco, che riportano la De’ Longhi sul -5 (14-9). Infuocata ora la De’ Longhi dai 6.75, con altre due triple prima di capitan Imbrò e dopo di Cheese per il vantaggio (16-18). Trieste segna quasi ed esclusivamente da 3 mettendo a segno la quinta tripla del primo quarto e l’autore è sempre il solito Fernandez (21-18). Il primo quarto si chiude con un 2 su 2 di Imbrò per il 21-20.

SECONDO QUARTO
Il secondo parziale si apre con una bimane di Upson per il team di coach Dalmasson, ma TVB risponde subito con i 4 punti della tripla + fallo di Jeffrey Carroll. Cheese e Vildera vanno a segno per a De’ Longhi, ma l’ex Treviso Davide Alviti ferma il mini parziale ospite (25-28). È ancora Fernandez a segnare oggi per l’Allianz Trieste e sempre da oltre l’arco, il play italo argentino riporta la squadra di casa sul -4 (28-32). Professor Logan non rimane a guardare e segna 2 magici canestri che riportano TVB sul +6. Un indiavolato Tyler Cheese mette a referto un canestro in sottomano subendo anche fallo di Da Ros e costringe coach Dalmasson al time out. Il punteggio a 2 minuti e 40 da giocare a fine secondo quarto è 30 a 38 per TVB. Cheese realizza ed è massimo vantaggio De’ Longhi 30-39. Alviti ferma il controparziale Trevigiano con un canestro da sotto ma anche Russell si sblocca da oltre l’arco (32-42). Il quarto si chiude 34-44 con un canestro da sotto del lungo nigeriano Mekowulu.

TERZO QUARTO
Logan sblocca il punteggio del terzo periodo con un arresto e tiro dalla media, Doyle risponde subito con una schiacciata in contropiede ma una palla recuperata dello stesso Logan manda a canestro Mekowulu che sancisce il +12 TVB. Vola Carroll e schiaccia ad una mano, costringendo Coach Dalmasson a fermare il cronometro perché Trieste non sembra ingranare in questo terzo quarto di gioco e Treviso continua con la marcia giusta (36-50). Henry dà una scossa alla formazione triestina, mentre Carroll risponde presente con la sua mano infuocata da oltre l’arco (9 punti fin qui). Fernandez mette a segno la sua quinta tripla di serata (5/9 da 3). TVB è molto concentrata in difesa e 4 punti del duo Logan-Russell fissano il punteggio sul +16 (41-57).
Akele si mette in proprio e prima con uno step back e poi con un sottomano di sinistro fa aumentare il divario tra le due formazioni 41-61.
Trieste ritrova la via del canestro e lo fa con il play Laquintana. Il quarto si chiude 45-63.

QUARTO QUARTO
Matteo Chillo scaglia la bomba del +21 ad inizio quarto quarto ma un 2+1 di Doyle riporta il punteggio sul 48 a 66. Altri due tiri liberi di Trieste segnati da Fernandez provano a riaccendere le speranze della squadra di casa. Un tiro dalla media di Chillo e una schiacciata di Mekowulu fanno volare Treviso sul +20. Trieste oggi rimane a galla con i tiri da tre, questa volta ad andare a segno è Tommaso Laquintana (53-70). Scatenato Matteo Chillo in questo ultimo quarto, che sull’errore di Russell in lunetta (1/2) corregge con un facile tap in e porta la formazione trevigiana sul +22 (53-75). Per l’Allianz Trieste segna il capitano Andrea Coronica da 2, ma Vildera replica con un sottomano su assist di Logan. La partita si chiude con una tripla di Henry sul risultato di 62 a 80 per la De’ Longhi Treviso Basket.

 

 

ALLIANZ TRIESTE – DE’ LONGHI TREVISO 62-80

ALLIANZ: Fernandez 17 (0/2, 5/9), Doyle 11 (2/4, 2/5), Alviti 4 (2/2, 0/5), Da Ros 0 (0/2, 0/1), Udanoh 4 (2/4 da 2); Coronica 2 (1/1, 0/1), Upson 3 (1/2 da 2), Laquintana 8 (2/6, 1/3), Henry 13 (1/4, 1/3). Ne: Arnaldo. All.: Dalmasson

DE’ LONGHI: Russell 8 (1/4, 1/1), Logan 14 (6/7, 0/6), Carroll 10 (1/1, 2/11), Akele 4 (2/3, 0/1), Mekowulu 11 (4/5 da 2); Cheese 8 (2/3, 1/3), Vildera 8 (4/6 da 2), Imbrò 5 (0/1, 1/2), Chillo 12 (3/4, 2/3). Ne: Buzzavo, Ronca, Bartoli. All.: Menetti

ARBITRI: Borgo, Sardella, Grigioni

NOTE: pq 21-20, sq 34-44, tq 45-63. Tiri liberi: TS 13/19, TV 13/17. Da 2: TS 11/27, TV 23/34. Da 3: TS 9/27, TV 7/27. Rimbalzi: TS 26+13 (Udanoh 5+3), TV 26+9 (Mekowulu 5+1). Assist: TS 15 (Fernandez 5), TV 15 (Russell 6). Spettatori: 1000.

 

Fonte: trevisobasket.it

 

 

Altri Eventi nella categoria Basket

Treviso basket
Treviso basket

Basket

Sfortunata la gara di stasera per la formazione di coach Menetti: la spuntano i locali dell'Happy Casa che si impongono 99-83

Treviso ko a Brindisi

BRINDISI - Treviso ko in serata a Brindisi: non basta un buon secondo quarto per la formazione di coach Menetti: alla fine la spunta la squadra pugliese che chiude a +16.

credit: Treviso Basket
credit: Treviso Basket

Basket

I veneti saranno ospiti del PalaPentassuglia, dove tenteranno di ritrovare il feeling con la vittoria

La De’ Longhi fa visita alla New Basket Brindisi

| Marco Tartini |

BRINDISI – Alle ore 19.00 di domani Treviso Basket affronterà l’Happy Casa Brindisi di Frank Vitucci, allenatore nativo di Venezia e che in passato ha lavorato a lungo alla Benetton.

credit: Treviso Basket
credit: Treviso Basket

Basket

Il giocatore polacco prenderà il posto di Tyler Cheese, ormai prossimo al taglio

Treviso Basket annuncia la firma di Michal Sokolowski

| Marco Tartini |

TREVISO – La De’ Longhi Treviso Basket comunica di aver messo sotto contratto Michal Sokolowski, ala polacca di 196 cm precedentemente in forza al Legia Varsavia.

Le società Sportive

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×