27/11/2021pioggia debole

28/11/2021pioggia debole e schiarite

29/11/2021poco nuvoloso

27 novembre 2021

Basket

Basket

Treviso frena il volo dell’Aquila e torna al successo in Serie A

Espugnata la BLM Group Arena

| Marco Tartini |

immagine dell'autore

| Marco Tartini |

Treviso frena il volo dell’Aquila e torna al successo in Serie A

TRENTO – La gara valida per la quinta giornata di LBA vede la NutriBullet emergere alla distanza e battere a domicilio l’Aquila Basket, trascinata dal duo Russell-Akele.
Dall’altra parte non sono bastati i 15 punti – tutti frutto di conclusioni dai sei metri e settantacinque – di uno stoico capitan Forray. Biancoazzurri che danno continuità dunque alla striscia di vittorie iniziata ad Atene, e che tornano al successo nel campionato italiano.

Partenza bruciante di Treviso, avanti 0-7 dopo nemmeno un minuto e mezzo. Non si fa attendere la reazione di Trento, che grazie a Caroline e Flaccadori torna a farsi sotto nel punteggio. Nel momento di massima difficoltà Menetti si affida a Bortolani e la scelta lo ripaga: il classe 2000 realizza i canestri che permettono ai veneti di chiudere il primo periodo sul 21-26.

L’inizio del secondo quarto, invece, è molto difficoltoso per Sokolowski e compagni, che scivolano addirittura sul -4 (33-29) dopo il layup di Cameron Reynolds.
Al diciottesimo minuto sale il nervosismo in seguito ad un colpo scagliato da Sims ai danni di Williams e che gli arbitri decidono di sanzionare con un fallo antisportivo.
Successivamente, si abbassano notevolmente i ritmi di gioco, con le squadre che faticano a mettere punti in cascina. Recita 37-36 il tabellone al ventesimo.

Le formazioni tornano poi in campo con un’altra faccia e danno inizio ad un vero e proprio show offensivo: Sims da una parte e Flaccadori dall’altra si rendono protagonisti di un emozionante duello a distanza, che regala continui sorpassi e controsorpassi. Pur in svantaggio di sei lunghezze la NutriBullet non si scoraggia e con i tiri liberi di Akele riesce a terminare in parità il parziale della terza frazione (18-18), per il 55-54 complessivo.

Nonostante i miglioramenti da oltre l’arco compiuti dall’Aquila, TVB riesce a mettere la testa avanti cavalcando il momento positivo di un ritrovato Russell, autore di svariate e coraggiose incursioni in area. Negli ultimi cinque minuti si accende una nuova “sfida nella sfida”, questa volta fra Forray e Jones. Al lungo ex Crailsheim va in soccorso Dimsa, che trova la prima conclusione personale dalla distanza nel momento più importante della serata. Qualche secondo più tardi replica Sokolowski – aiutato dal tabellone e dagli dèi del basket – per il 71-76 Treviso.
La magia di Flaccadori a cinque secondi dalla sirena non basta a evitare la sconfitta alla Dolomiti Energia: in un match pur complicato i ragazzi di Menetti tornano al successo in campionato, lasciandosi così alle spalle le sconfitte rimediate contro Napoli e Sassari.
 

AQUILA TRENTO – NUTRIBULLET TREVISO 75-79
(21-26; 37-36; 55-54)

TRN: Bradford 3 (1/2, 0/4, 1/2), Caroline 9 (2/7, 0/1, 5/6), Conti NE, Dell’Anna NE, Flaccadori 14 (5/9, 0/2, 4/4), Forray 15 (0/4, 5/7), Ladurner 2 (1/1 da 2), Mezzanotte 3 (1/2 da 3), Morina NE, Reynolds 7 (2/6, 0/4, 3/4), Saunders 9 (3/6, 1/2), Williams 13 (4/7, 1/3, 2/4)
All.: Molin

TRV: Akele
14 (4/4, 1/1, 3/4), Bortolani 10 (2/2, 2/6), Casarin (0/1, 0/2), Chillo (0/1 da 3), Dimsa 12 (3/6, 1/6, 1/2), Imbrò NE, Jones 7 (3/3, 0/0, 1/2), Pellizzari NE, Russell 11 (2/6, 1/2, 4/6), Sims 12 (6/9 da 2), Sokolowski 13 (3/8, 2/6, 1/2), Vettori NE
All.: Menetti

Arbitri: Lanzarini
, Bongiorni, Vita

Note Tiri liberi: TRN 15/20, TRV /; tiri da 2: TRN 18/42, TRV /; tiri da 3: TRN 8/31, TRV /; rimbalzi: TRN 29+16 (Reynolds 5+3), TRV 30+7 (Akele 9 difensivi); assist: TRN 11 (Flaccadori 5), TRV 17 (Russell, Sokolowski 4)

Fallo antisportivo di Reynolds a 6’ 24’’ (14-16), fallo antisportivo di Sims a 17’ 30’’ (35-34)

 



foto dell'autore

Marco Tartini

Altri Eventi nella categoria Basket

Meo Sacchetti
Meo Sacchetti

Basket

Non inizia con il piede giusto il percorso di qualificazione ai Mondiali del 2023

L’Italbasket cade a San Pietroburgo: la Russia si impone per 92-78

| Marco Tartini |

SAN PIETROBURGO (RUSSIA) – Esordio amaro per la banda di coach Sacchetti, uscita sconfitta in terra russa in una partita comandata per tutti e quaranta i minuti da Astapkovich e compagni.

una fase del match
una fase del match

Basket

Rucker San Vendemiano alla fine ko 69-74

Cividale resiste e passa al Palasaccon

SAN VENDEMIANO - Con Cassese e Rota, la formazione di Pillastrini controlla il match che la Rucker prova a riaprire con una rimonta guidata da Baldini (MVP), arrivando fino al -3 a un minuto dalla fine. Prossimo impegno sabato prossimo in trasferta a Bologna.

Matteo Chillo
Matteo Chillo

Basket

TVB non potrà contare su Chillo e Sokolowski nella sfida contro l’Olimpia

Treviso Basket, un caso di positività nel gruppo squadra

| Marco Tartini |

TREVISO – Pessime notizie per la NutriBullet, che si presenterà al Mediolanum Forum di Assago senza Matteo Chillo, risultato positivo al tampone-Covid.

Le società Sportive

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×