17/01/2022sereno

18/01/2022sereno

19/01/2022parz nuvoloso

17 gennaio 2022

Treviso

Treviso in festa per il centenario delle penne nere: 2mila alpini sfilano tra le vie del centro

Al via sabato con la sfilata dei tedofori, poi concerti in sette piazze, notte bianca e domenica gran finale

| Isabella Loschi |

immagine dell'autore

| Isabella Loschi |

Alpini Treviso

TREVISO - Le vie e piazze della città sono già decorate con il tricolore, pronte ad accogliere da domani migliaia di alpini che arriveranno per il fine settimana delle celebrazioni conclusive dei 100 anni della sezione Ana di Treviso che conta oltre 10mila penne nere.

Tanti gli appuntamenti nella due giorni di festa in città che richiamerà non solo 5mila penne nere ma anche tanti trevigiani che arriveranno ad applaudire gli alpini che in questo ultimo anno e mezzo di emergenza sanitaria hanno svolto un lavoro volontario e instancabile a sostengo della cittadinanza e delle istituzioni.

Per l’occasione in piazza dei Signori sarà installata una riproduzione della Fontana delle Tette che, come avveniva nel 1500 in onore del nuovo Podestà, spillerà vino bianco e rosso. In programma invece per sabato sera la notte bianca alpina con l’apertura dei negozi anche la sera fino alle 22. Tutto è stato programmato in sicurezza e coordinato da Franco Giacomin: sfilata, concerti, cerimonie.

Il programma prevede sabato la sfilata dei tedofori fino a piazza della Vittoria e dalle 18 i concerti dei cori sezionali in sette piazze della città, con il concerto in piazza dei Signori della Fanfara congedati della Julia a seguire i cori sezionali in piazza Pola, San Vito, Battistero San Giovanni, Loggia dei Cavalieri, San Leonardo, Quartiere Latino, Isola della Pescheria. Cantata collettiva alle 22.30 in piazza Borsa.

Domenica mattina appuntamento dalle 8 con la sfilata dei 2mila alpini che percorreranno alcune vie della città partendo dalla sede di San Pelajo: via Montello, viale Burchiellati, viale Frà Giocondo, via Canova, piazza Duomo, dove si fermeranno per la messa del vescovo alle ore 9. A seguire il corteo continuerà per Calmaggiore, via XX Settembre, Corso del Popolo, viale Cadorna, piazza della Vittoria con cerimonia dell’alzabandiera, via Diaz, Corso del Popolo, piazza Borsa dove ci sarà lo scoprimento delle stele commemorativa.

 

Leggi anche:

A Treviso arrivano gli alpini per il centenario: centro chiuso alle auto nel fine settimana. Ecco tutti i divieti

 


| modificato il:

foto dell'autore

Isabella Loschi

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×