23/04/2024pioggia e schiarite

24/04/2024pioggia debole

25/04/2024pioggia debole e schiarite

23 aprile 2024

Treviso

Treviso, dopo 41 anni di servizio si congeda il Brigadiere Capo Qualifica Speciale dei Carabinieri Giuliano Bozzo

Ha prestato servizio nelle compagnie Carabinieri di Castelfranco e Treviso e presso il Nucleo Carabinieri Ispettorato del Lavoro di Treviso

|

|

Brigadiere Capo Qualifica Speciale Giuliano Bozzo

TREVISO - Dopo più di quarantuno anni di servizio svolto prevalentemente presso l’Arma territoriale delle Compagnie Carabinieri di Castelfranco Veneto e Treviso e presso il Nucleo Carabinieri Ispettorato del Lavoro di Treviso, il Brigadiere Capo Qualifica Speciale Giuliano Bozzo ha lasciato il servizio attivo.

Proprio nel giorno del suo compleanno si completa il suo percorso professionale, che ha avuto inizio negli anni ottanta, il difficile periodo degli “anni di piombo”. Una scelta di vita e di coraggio che Bozzo ha intrapreso a 18 anni alla Scuola Allievi Carabinieri di Fossano (CN), per poi essere destinato nella provincia di Treviso, dove per quasi dieci anni ha operato a Oderzo, quindi, seguendo la passione per la legislazione sociale, presso il NIL di Treviso. Proprio in questo reparto, il Brigadiere Capo Q.S. Bozzo ha fornito un importante contributo, con rilevanti attività investigative, nell’azione di contrasto al caporalato ed allo sfruttamento del lavoro e nella tutela della sicurezza dei lavoratori sui luoghi di lavoro.

 



Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×