27 febbraio 2021

Treviso

Treviso, di nuovo operativo il centro che cura gli animali selvatici

Lav Treviso: "Ripristinato il servizio di recupero della fauna selvatica in difficoltà"

| Isabella Loschi |

immagine dell'autore

| Isabella Loschi |

animali selvatici

TREVISO - Il centro regionale di Treviso per il recupero, cura e custodia degli animali selvatici feriti (Cras) è di nuovo operativo con tutti i suoi servizi, dopo la sospensione a partire dall’inizio di quest’anno.

Lo comunica la Lav di Treviso che con le altre associazioni animaliste e ambientaliste trevigiane nelle ultime settimane aveva sollevato il problema e aveva chiesto l’immediato ripristino del servizio di recupero della fauna selvatica. “Una lacuna gravissima - avevano sottolineato le associazioni animaliste trevigiane- che comporta un grosso problema per gli animali sofferenti e a rischio morte rimasti privi di ogni soccorso.

Domenica scorsa però la buona notizia è arrivata dalla polizia provinciale di Treviso che comunicava il ripristino dell'operatività del Cras compreso il servizio di recupero della fauna selvatica in difficoltà a partire già da questa settimana.

Un cittadino che dovesse trovare un animale ferito può contattare il Centro di via Cal di Breda, 116, operativo tutti i giorni feste escluse, dalle ore 7.00 alle ore 18.00 al numero 320 4320671.

 


| modificato il:

foto dell'autore

Isabella Loschi

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×