06/02/2023molto nuvoloso

07/02/2023velature lievi

08/02/2023sereno

06 febbraio 2023

Altri sport

Altri sport

Treviso, il calendario degli sportivi per i bambini malati

Partecipano gli atleti e le atlete di Benetton Rugby, Nutribullet Treviso Basket, Prosecco DOC Imoco Volley

|

|

Treviso, il calendario degli sportivi per i bambini malati

TREVISO - L’impegno benefico del progetto Calendario Perazza prosegue con determinazione. Anche quest’anno, infatti, gli atleti di Benetton Rugby, Nutribullet Treviso Basket, Prosecco DOC Imoco Volley hanno posato per realizzare i calendari benefici che saranno venduti per sostenere progetti a favore dei bambini malati.
L’iniziativa propone tre diverse versioni del calendario, una per ciascuna squadra. Il filo conduttore, però, è comune: tutte le foto, infatti, hanno per tema l’oro, che rimanda alle medaglie e ai premi vinti dai campioni dello sport. Il più prezioso dei metalli accompagna le pose e gli sguardi dei giocatori: come se fossero nel loro elemento, protagonisti di un racconto in cui l’oro diventa specchio e immagine di coraggio, forza e impegno. L’iniziativa è arrivata alla sesta edizione, diventando un appuntamento fisso per tifosi e appassionati. Ad affiancare Perazza srl, l’agenzia di comunicazione trevigiana promotrice del progetto, un team compatto: il Consorzio di Tutela del Prosecco DOC come main sponsor, Volksbank come sostenitore finanziario, DebbyLine come partner logistico.

Anche quest’anno, inoltre, il Comune di Treviso supporta il progetto con il suo patrocinio.
Nella scorsa edizione, Calendario Perazza ha raccolto 22.370 euro, superando il record di generosità stabilito nel 2021. La somma è stata donata allo IOV – Istituto Oncologico Veneto, per contribuire a sviluppare un progetto di umanizzazione delle cure per i bambini in cura presso l’Istituto. Nel 2023 le donazioni raccolte attraverso la vendita dei calendari serviranno a sostenere le iniziative rivolte ai piccoli pazienti portate avanti dallo IOV e dall’Unità Operativa di Pediatria dell’Ospedale di Treviso.

La vendita online dei calendari si aprirà nel pomeriggio di lunedì 28 novembre sul sito calendarioperazza.it. Le copie saranno acquistabili anche presso il Palaverde e a Monigo nei fan shop durante le partite di dicembre e gennaio delle squadre coinvolte. Quest’anno, oltre ai calendari di Benetton Rugby, Nutribullet Treviso Basket e Prosecco DOC Imoco Volley, sarà possibile acquistare anche le borse e le pochette realizzate riutilizzando gli stendardi della mostra “Really Good Together”, organizzata a Treviso a metà ottobre per celebrare i primi cinque anni di Calendario Perazza. La novità è frutto della collaborazione con il laboratorio del brand veneziano Malefatte, gestito dalla Cooperativa Sociale Rio Terà dei Pensieri come opportunità di formazione e reinserimento lavorativo e sociale per i detenuti del carcere di Santa Maria Maggiore.

Riccardo Perazza, titolare di Perazza srl, commenta così il lancio dell’edizione 2023 del calendario benefico: “La collaborazione con squadre sportive, aziende, enti e organizzazioni locali continua. A supportare la nostra iniziativa ci sono anche nuove realtà, a conferma di quanto il nostro progetto sia considerato importante e concreto. Anche quest’anno ci auguriamo di veder crescere la somma raccolta: un traguardo che ci impegneremo a raggiungere, con il contributo di tutti”.“Come banca regionale abbiamo un forte ruolo sociale verso il territorio in cui operiamo, ma soprattutto verso la sua comunità. Supportiamo questa iniziativa a sostegno dell’Istituto Oncologico Veneto e dell’Unità Operativa di Pediatria dell’Ospedale di Treviso: il nostro contributo andrà a favore delle cure dei bambini e della ricerca scientifica”, afferma infine Vittorio Pucella, Direttore dell’Area di Treviso/Belluno/Pordenone di Volksbank.

Stefano Zanette, Presidente del Consorzio Prosecco DOC, sottolinea che:
“Il lancio del Calendario Perazza è ormai diventato un appuntamento tradizionale per il Consorzio di tutela del Prosecco, sempre lieto di partecipare a iniziative di solidarietà. Specialmente se riguardano la tutela dei bambini fragili, come in questo caso. Confidiamo che il successo dell’iniziativa possa proseguire con crescente partecipazione anche da parte della comunità”.
Anche le società sportive hanno aderito quest’anno con immutato entusiasmo all’iniziativa:

Amerino Zatta, Presidente del Benetton Rugby:
“Con estremo entusiasmo prendiamo parte alla sesta edizione del Calendario Perazza, un’iniziativa ormai intrinseca in ciascuno di noi e che ogni anno aspettiamo con gioia. Inoltre è un qualcosa di altamente vincente, poiché da una parte abbiamo i nostri atleti che si divertono a posare e dall’altra facciamo del bene per l’Istituto Oncologico Veneto e il reparto pediatrico dell’ospedale di Treviso. Proprio a riguardo tengo a sottolineare come essere sensibili ai temi social sia una prerogativa societaria, dei nostri partner e dei nostri tifosi che rafforza il senso di famiglia biancoverde a cui tanto teniamo. Avendo visto in anteprima gli scatti posso assicurare che anche quest’anno il lavoro svolto dallo Studio Perazza è stato fantastico e che pertanto in termini di raccolta non potrà che essere un ennesimo successo”.

Piero Garbellotto, Presidente Prosecco DOC Imoco Volley:
“Per il nostro club e per le nostre campionesse l’appuntamento con il Calendario Perazza è ormai una tradizione irrinunciabile, in linea con il nostro impegno verso i valori sociali del territorio che rappresentiamo. Lo scopo benefico del calendario, l’aiuto che possiamo dare allo IOV e all’ospedale di Treviso pei bambini meno fortunati ci spinge a credere fermamente in questa iniziativa e la risposta che ogni anno abbiamo dagli appassionati è una grande soddisfazione, saremo anche nelle prossime festività come ogni anno in prima linea per veicolare alla nostra platea il calendario 2023.”

Giovanni Favaro, Direttore Generale Nutribullet Treviso Basket:
“Per il sesto anno siamo a fianco di Studio Perazza e delle altre realtà dello sport trevigiano con l’immagine dei nostri giocatori per fare del bene al nostro territorio. Complimenti a Riccardo Perazza e al suo staff perchè ogni anno confezionano un prodotto di alta qualità che viene accolto con entusiasmo da sportivi e appassionati trevigiani, non solo per la sua bellezza estetica, ma anche e soprattutto perchè è un veicolo eccezionale per fare beneficenza verso una buona causa, quella dello IOV e della pediatria di Treviso per la loro impagabile opera di cura dei bambini. Grazie a tutti coloro che con un piccolo gesto faranno del bene, Treviso Basket è orgogliosa di poter mettersi a disposizione su temi così importanti per la nostra collettività”.

 

Altri Eventi nella categoria Altri sport

Judo Treviso protagonista all'Alpe Adria 2023
Judo Treviso protagonista all'Alpe Adria 2023

Altri sport

società sul podio nel torneo internazionale a Lignano

Judo Treviso protagonista all'Alpe Adria 2023

TREVISO - Inizia con due pesantissime medaglie di bronzo il nuovo anno agonistico del Judo Treviso.

Cross di Ponzano nel segno di San Vendemiano e Conegliano
Cross di Ponzano nel segno di San Vendemiano e Conegliano

Altri sport

In 700 sui prati di via Ruga per la manifestazione che ha assegnato i titoli provinciali giovanili ed era valida come terza prova del campionato CSI

Cross di Ponzano nel segno di San Vendemiano e Conegliano

| Gianandrea Rorato |

PONZANO - Il cross ha assegnato i titoli provinciali giovanili: allievi, cadetti e ragazzi hanno fatto passerella sui prati del parco comunale di via Ruga, a Paderno di Ponzano, in una manifestazione che è anche coincisa con la terza prova del campionato provinciale Csi.

Le società Sportive

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×