03 dicembre 2020

Treviso

A Treviso c’è chi da anni promuove Dante facendolo sentire “uno di noi”

Teatro, musical e tante altre iniziative accattivanti dalla “Società Dante Alighieri”

| Roberto Grigoletto |

immagine dell'autore

| Roberto Grigoletto |

A Treviso c’è chi da anni promuove Dante facendolo sentire “uno di noi”

TREVISO - Metti Pippo a far Virgilio. Paperino nel ruolo di Paolo e Paperina la sua Francesca. Poi giù, lungo i gironi: dagli avari Paperon de’ Paperoni, Ciccio insieme ai golosi; e la banda Bassotti con le mani legate dietro alla schiena. Settecento anni dopo la sua dipartita - la ricorrenza è l’anno prossimo – sfogliasse le pagine di una siffatta “Divina Commedia”, il Sommo Poeta (ri)morirebbe dal ridere.

 

Ironia e sarcasmo non gli difettavano: ne sanno qualcosa nemici ma anche amici. E se non era per autocondannarsi alla parafrasi che scrisse i suoi versi, “liberarlo” dalle aule scolastiche ( ma non solo) è l’intento di chi ne coltiva e tramanda le opere e il pensiero. In prima linea la “Società Dante Alighieri”, guidata a Treviso dalla professoressa Maria Giuseppina Vincitorio: “Teatro, musical, maratone di lettura e tutto quanto può servire per far sentire Dante uno di noi”.

 

Per  superare lo stereotipo dell’autore inviso ai giovani,  a gennaio la Società dantesca inviterà in città un blogger a parlare proprio agli studenti. E a maggio – Covid permettendo – tornerà in presenza, nei luoghi più suggestivi del centro, “Treviso canta Dante”, che quest’anno ha avuto luogo solo virtualmente. Come il “Dantedì”, il 25 marzo, in pieno lockdown, con persone di tutte le età a declamare versi e terzine da finestre e terrazzi.

 

Ma è un Dante “a strisce” che sta prendendo forma di progetto per l’anniversario del prossimo anno. Ne scriverà Giandomenico Mazzocato nel prossimo numero del giornale della Società, “Dante sul ponte”. Nessuna anticipazione, al momento. Pare però che Pippo l’abbia spuntata per il ruolo di Virgilio.

 


| modificato il:

foto dell'autore

Roberto Grigoletto

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×