24/09/2022molto nuvoloso

25/09/2022nubi sparse e rovesci

26/09/2022nubi sparse

24 settembre 2022

Treviso

Treviso, bufera su investimenti in criptovalute: a rischio i capitali di migliaia di clienti

Moltissimi investitori in questi giorni si sono rivolti alle associazioni di tutela

| Isabella Loschi |

immagine dell'autore

| Isabella Loschi |

criptovalute

TREVISO - Preoccupazione e tensione a Treviso per diverse migliaia di risparmiatori che hanno affidato capitali di varia importanza ad una società di Silea, per consentire investimenti in criptovalute, ed ora rischiano di veder bruciati i risparmi di una vita. La società avrebbe raccolto versamenti dai 10 mila ai 300 mila euro dietro la promessa di rendimenti mensili al 10% tramite investimenti in criptovalute.

Qualche giorno fa però la società avrebbe informato i clienti con una mail che, a causa di problemi interni, sarebbe pronta a restituire i capitali versati con un piano di rientro. Attualmente l'accesso a prelievi dai conti sarebbe bloccato e parte dei referenti della società si sarebbero resi irreperibili. Uno dei soci, interpellato dai quotidiani locali, ha promesso di restituire tutti i capitali agli investitori, a sua volta puntando il dito contro un altro azionista della società.

Nel frattempo moltissimi investitori si sono rivolti alle associazioni di tutela. Tra questi il Movimento Difesa del Cittadino che, con l'aiuto di esperti in cybersicurezza, ha annunciato una raccolta di documentazione per presentare esposti entro la metà di settembre alla guardia di finanza di Treviso.

 


| modificato il:

foto dell'autore

Isabella Loschi

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×