17 ottobre 2021

Treviso

Treviso: bocconi avvelenati, scatta l'allarme al paco Ducale

Lunedì sera un cittadino e il suo cane si sono imbattuti in una polpetta di carne macinata contenete una sospetta polvere nera

| Isabella Loschi |

immagine dell'autore

| Isabella Loschi |

parco ducale Treviso

TREVISO - Bocconi avvelenati nella zona del Parco Ducale a Santa Maria del Sile. L’allarme è scattato nella tarda serata di lunedì quando un cittadino residente in via Vasari, mentre portava a passeggio il cane per l’uscita serale, si è imbattuto in una polpetta di carne macinata contenete una sospetta e grossolana polvere nera.
Il boccone sospetto

Il cane l’ha presa in bocca ma fortunatamente l’intervento tempestivo del padrone ha permesso che non la ingoiasse. A mettere in guardia i proprietari di cani della zona è il consigliere comunale Davide Acampora che ha ricevuto la segnalazione dai cittadini.

“L’episodio è avvenuto lunedì sera verso le 23-23.10, dietro la palestra Mcfit ed corrispondenza della colonnina dell'enel”, scrive Acampora sulla sua pagina Facebook mettendo in guardia i cittadini. “Per scrupolo il proprietario ha portato il cane dal veterinario che gli ha indotto il vomito. Al momento non vi è certezza che sia una polpetta avvelenata, ma mostrandola al veterinario, a suo dire, la polvere nera potrebbe essere veleno per topi. Il bocconcino è ancora in sua custodia in attesa di farlo analizzare. Nel frattempo le autorità competenti sono state messe al corrente”.

 


| modificato il:

foto dell'autore

Isabella Loschi

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×