18/01/2022sereno

19/01/2022parz nuvoloso

20/01/2022parz nuvoloso

18 gennaio 2022

Castelfranco

Tremila medicazioni all’anno per le ulcere vascolari

A Castelfranco un ambulatorio d’eccellenza che si basa sull’approccio multidisciplinare

|

|

ospedale castelfranco

CASTELFRANCO - Per le giornate angiologiche il San Giacomo di Castelfranco Veneto approfondisce il tema delle Ulcere Vascolari. Lo farà in un appuntamento denso di contenuti e ricco di partecipazione il prossimo 19 settembre (programma in allegato).

“L’ulcera degli arti inferiori è una ferita che tende, per diversi motivi, a cronicizzare invece di guarire. La causa principale è una patologia a carico delle vene o delle arterie – sottolinea Adriana Visonà, direttore del reparto di Angiologia e past presidente di Siapav -. L’ulcera può essere anche una complicanza o una conseguenza di altre patologie, quali dermatiti, malattie reumatologiche, ipertensione arteriosa, diabete, traumi, decubiti o tumori maligni. Si stima che il 70 per cento delle ulcere sia causato da insufficienza venosa, mentre il 15 per cento sia riconducibile a grave malattia delle arterie, l’ischemia critica degli arti inferiori. La restante parte sembrerebbe avere, invece, una componente mista. Le ulcere venose sono presenti nel1-2% della popolazione nel mondo occidentale, causano notevole invalidità e comportano una spesa sanitaria di svariati milioni di euro (circa 2% del Budget sanitario nazionale in paesi europei), nonché notevoli costi indiretti legati a perdita di giornate lavorative”.

 

Per una corretta diagnosi e una terapia efficace che agisca sulle cause dell’ulcera stessa, è indispensabile un corretto inquadramento clinico che prevede la valutazione globale del paziente e le opportune indagini strumentali per identificare malattie delle vene o delle arterie. “La UOC Angiologia della Azienda ULSS 2 Marca Trevigiana si occupa da anni di questo importante problema, con la collaborazione di un team multidisciplinare e multiprofessionale, attuando una completa presa in carico dei pazienti con ulcera vascolare” sottolinea Francesco Benazzi, direttore generale dell’Ulss 2 Marca trevigiana. Circa 400 pazienti/anno afferiscono all’ambulatorio angiologico del San Giacomo di Castelfranco Veneto per le Ulcere vascolari, dove vengono effettuate circa 3000 medicazioni/anno.

 

Mercoledì 19 Settembre 2018 a Castelfranco Veneto, presso la Sala Riunioni dell’Ospedale San Giacomo, specialisti di varie discipline si incontreranno per confrontarsi su criticità e aspetti controversi delle Ulcere Vascolari, nell’ambito della XIV edizione delle Giornate Angiologiche. I docenti presenti sono specialisti che operano nell’Azienda ULSS 2 e ospiti che svolgono la loro attività in altre aziende della nostra regione, al fine di attuare un confronto più costruttivo con altre realtà. L’evento è rivolto a specialisti ospedalieri, medici di medicina generale, farmacisti e infermieri che si occupano di ulcere vascolari.

 



Leggi altre notizie di Castelfranco
Leggi altre notizie di Castelfranco

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×