26 luglio 2021

Nord-Est

Tredicenne palpeggiata in bagno, bidello a processo

|

|

Tredicenne palpeggiata in bagno, bidello a processo

PADOVA - Un bidello di 50 anni entra in bagno e palpeggia una ragazzina di 13, che però riesce a divincolarsi e racconta tutto ad un amico. E' successo in una scuola media dell'Alta padovana e ora la vicenda è finita davanti al giudice che ha rinviato a giudizio l'uomo con l'accusa di violenza sessuale.

 

L'episodio risale al 2015: la studentessa che ha subito l'aggressione qualche giorno dopo ha riferito l'accaduto a un compagno di classe. La notizia è arrivata ai genitori del ragazzino, che hanno deciso di sporgere denuncia. A quanto pare, l'adolescente si era accorta da tempo che il bidello la guardava con particolare attenzione, seguendone i passi. Nel frattempo l'uomo è stato sospeso da scuola.

 



Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×