19 ottobre 2020

Oderzo Motta

Tragedia a Oderzo, trovato un cavadere

La segnalazione di un passante risale alle 13.30: il recupero è avvenuto intorno alle 14. Potrebbe trattarsi del corpo di Marco Dal Ben

|

|

un'immagine del Monticano

ODERZO - Recuperato oggi pomeriggio, lunedì, dalle acque del Monticano a Oderzo il corpo di un uomo.

La segnalazione è giunta da un passante verso le 13.30: immediato l’arrivo dei Carabinieri che hanno contattato immediatamente anche i Vigili del Fuoco del distaccamento di Motta.

Il corpo, di cui non è ancora stata accertata l’identità, pare sia riemerso dall’acqua dopo diversi giorni. Il luogo del ritrovamento è nelle vicinanze del Ponte lungo la Postumia.

Secondo una primissima ricostruzione potrebbe trattarsi di Marco Dal Ben, 38 anni, scomparso da casa a Oderzo lo scorso 5 gennaio.

A notarlo è stato un cittadino che percorreva l'argine, meta di molti appassionati di jogging. Una volta recuperato dai vigili del fuoco è stata la madre, assistita dai carabinieri, a riconoscere i resti del figlio attraverso le calzature e il giubbino che indossava.

Di Dal Ben si era occupata alcuni giorni fa la trasmissione "Chi l'ha visto?" e le attenzioni si erano concentrate su alcuni fotogrammi di una videocamera di sorveglianza pubblica.

Alla base della caduta nel fiume, se si esclude il gesto volontario, potrebbe essere una perdita di equilibrio collegata all'assunzione eccessiva di bevande alcoliche.
 

 


| modificato il:

Leggi altre notizie di Oderzo Motta
Leggi altre notizie di Oderzo Motta

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×