18/08/2022possibili temporali

19/08/2022pioggia debole e schiarite

20/08/2022parz nuvoloso

18 agosto 2022

Treviso

Tragedia della Marmolada: identificato il ferito ricoverato all'ospedale di Treviso

E' un 30enne originario del Trentino. I genitori lo hanno riconosciuto dalle fotografie fatte dai medici

| Isabella Loschi |

immagine dell'autore

| Isabella Loschi |

marmolada

TREVISO - Ha finalmente un nome uno dei feriti nel disastro della Marmolada ricoverato da domenica all'ospedale Cà Foncello di Treviso. Secondo quanto si apprende da fonti sanitarie, si tratta di un giovane di 30 anni, originario del Trentino. Le sue condizioni sono stabili e la prognosi resta riservata. I medici del Ca' Foncello avevano accertato al momento del ricovero un importante edema cerebrale e lesioni agli organi interni. Il giovane, in stato di incoscienza, era stato trovato senza alcun documento.

Ad annunciare l’identificazione da parte dei familiari del paziente, è il presidente della Regione, Luca Zaia. "Ho deciso di far fare alcune foto al paziente ricoverato a Treviso, dopo aver parlato con due coppie di genitori ieri a Canazei nella sala dell'accoglienza dei famigliari dei dispersi - spiega il governatore -. Ho chiesto immagini di particolari anatomici utili a un riconoscimento sulla base di quanto emerso nel dialogo. Il paziente ricoverato a Treviso ora ha un nome e un cognome. Mi auguro per lui una pronta guarigione insieme al tutti gli altri feriti in questa tragedia".

 


| modificato il:

foto dell'autore

Isabella Loschi

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×