06 giugno 2020

Nord-Est

Tosi: Salvini cavalca una battaglia suicida

Volere l'uscita dall'euro è da demagoghi e populisti

| commenti |

| commenti |

Tosi: Salvini cavalca una battaglia suicida

VENEZIA - "Cavalcare l'uscita dall'euro è da demagoghi e populisti: la lezione della Grecia e poi di Brexit evidentemente non gli sono bastate. A Salvini non importa nulla del bene dell'Italia. A lui interessano solo i titoli sui giornali che però, dati alla mano, non hanno portato questi grandi risultati".

Lo afferma Flavio Tosi, ex leghista, ora leader del movimento 'Fare!'. "Salvini - aggiunge - ha ormai portato un movimento un tempo federalista, autonomista e di buon governo, su posizioni grilline, dunque distruttive. Anzi, di più: coi suoi endorsement ai 5 stelle in occasione dei ballottaggi si è dimostrato l'altra faccia della medaglia di Grillo".

E sull'esito delle recenti amministrative, Tosi commenta così i risultati leghisti: "Salvini, e quella che era la Lega (dove si sono presentati) complessivamente hanno raccolto molti meno voti di Forza Italia. A Milano Berlusconi, ancora parecchie spanne sopra a Salvini, l'ha addirittura doppiato. A Roma, dove sembrava che dovesse spaccare il mondo, ha preso il 2,7%. A Torino non ha raggiunto il 6. Per non parlare del Sud dove non è pervenuto. I sondaggi sono una cosa, i voti reali un'altra".

 

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×