20 settembre 2021

Vittorio Veneto

E' tornato il Quic'è cartaceo

Quic’è è un progetto crossmediale che integra la carta stampata con il web

|

|

quic'è

È tornata la versione cartacea del Quic’è. Potrà essere acquistata da domani in tutte le edicole della provincia di Treviso, al prezzo simbolico di un euro. Le novità non riguardano però soltanto la veste grafica, che è stata completamente rinnovata: ogni annuncio, infatti, è accompagnato da un codice, che permette di approfondire ogni voce riportata all’interno del giornale.

 

Basta inserire il codice nel sito web www.quice.it per vedere tutte le foto relative agli oggetti e agli immobili. Il lettore può, comunque, fermarsi alla versione cartacea, visto che nel giornale ci sono tutti i riferimenti relativi ad ogni articolo. Online troverà informazioni aggiuntive, come altre immagini e dati approfonditi riguardanti il venditore.

 

Quic’è è un progetto crossmediale che integra la carta stampata con il web: nel portale sono inseriti anche i siti internet degli inserzionisti e i recapiti utili.

 

Il lancio del sito ha riportato Quic’è sotto i riflettori, e tanti lettori hanno sentito l’esigenza di una nuova edizione cartacea. Gli annunci provengono dall’area che comprende Veneto e Friuli Venezia-Giulia, e riguardano principalmente la vendita e l’affitto di immobili e le auto.

 

È possibile trovare, all’interno del giornale, tutte le informazioni relative al funzionamento del sito e all’inserimento degli annunci.

 

Pubbliredazionale

 


| modificato il:

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×