19 ottobre 2021

Treviso

Il Tiramisù diventa materia di studio all'Università Cà Foscari

Otto le studentesse del master di primo livello in Economia e Lingue dell’Europa Orientale in visita alle Beccarie

|

|

Il Tiramisù diventa materia di studio all'Università Cà Foscari

Studentesse con Paolo Lai

TREVISO - Il dolce trevigiano più conosciuto nel mondo diventa materia di studio all’Università. Otto le studentesse del master di primo livello in Economia e Lingue dell’Europa Orientale dell’università Ca' Foscari hanno visitato Le Beccherie, locale decretato dall’Accademia del Tiramisù “locale storico per la ricetta del Tiramisù di Treviso".

 

Una visita che si inserisce nel programma del “Laboratorio Doing Business”, che mette in collaborazione gli studenti con le imprese interessate a sviluppare nuovi progetti di promozione del territorio. Un incontro in cui il titolare Paolo Lai e il suo staff hanno permesso alle studentesse di approfondire le proprie conoscenze sulla storia del locale, il luogo dove è stata creata l'originale ricetta del tiramisù. Le studentesse di Ca' Foscari ora si metteranno al lavoro per sviluppare un progetto di marketing che sappia valorizzare l'immenso patrimonio culturale ed enogastronomico di Treviso promuovendolo nei principalipPaesi dell'Europa orientale e dell'area eurasiatica, dalla Russia al Kazakistan e Azerbaigian.

 

”Il nostro intento è ribadire i natali del Tiramisù di Treviso, un dolce che ha grande fama internazionale - ha commentato Paolo Lai, titolare del ristorante - e che, insieme ai tanti altri prodotti di eccellenza della nostra provincia, come il Prosecco e il Radicchio di Treviso, può e deve essere un volano economico e turistico di fondamentale importanza".

 


| modificato il:

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×