26 settembre 2020

Montebelluna

La Tipoteca di Cornuda festeggia i 25 anni e lo fa con le opere di altrettanti artisti internazionali

La mostra inaugurata il 21 giugno nella sede di via Canapificio a Cornuda, sarà visibile fino al 31 ottobre

| Lieta Zanatta |

immagine dell'autore

| Lieta Zanatta |

tipoteca

CORNUDA – Venticinque artisti per festeggiare i 25 anni della Tipoteca di Cornuda. Uno per anno. Come? Realizzando un manifesto che omaggi la funzione e la bellezza del carattere, all'interno del polo museale sull'arte della stampa e della tipografia italiano più importante. È questo che la Tipoteca italiana ha chiesto a 25 designer, italiani e internazionali, per realizzare una mostra, “25 x 25. Tipoteca 25” inaugurata il 21 giugno nella sede di via Canapificio 3 a Cornuda, visibile fino al 31 ottobre.

“L'idea di celebrare il 25^ anniversario della nascita della Tipoteca con questi manifesti è nata poco prima che il Covid si affacciasse alla ribalta”: spiega Leonardo Facchin, responsabile dell'archivio dell'istituzione.

Quindi 25 designer e tipografi italiani e internazionali sono stati contattati per dare il loro contributo. “A dire la verità le opere sono 27, con la partecipazione di Daniel Klotz e di Silvio Antiga, presidente e fondatore di Tipoteca Italiana e Grafiche Antiga” aggiunge Facchin”. Poche le direttive da seguire nella creazione dell'opera: il formato (50 x 70), i colori (massimo quattro) e la tecnica di stampa (tipo-impressione o letterpress).

“Oltre la metà dei manifesti sono stati realizzati direttamente nelle stamperie dei professionisti invitati; a coloro che, invece, non avevano modo di stampare nel loro studio il manifesto, è stato inviato un “Type-Kit”, formato dalla scansione digitale di venti caratteri dell’archivio Tipoteca con i quali i grafici potevano progettare i manifesti. La stampa sarebbe stata a cura della Stamperia di Tipoteca sulla base delle indicazioni di colori, caratteri e layout stabilito da ciascun grafico. E così è stato”.

Il visitatore troverà la mostra nella Galleria d'Arte della Tipoteca, alla fine del percorso che si dipana all'interno della struttura, dove sono esposti macchinari, caratteri, e tutto ciò che fa parte del mondo recente e antico della stampa. La bellezza è che i manifesti sono stampati ognuno in 25 (il numero si ripete ormai al cubo) esemplari che possono essere acquistati al prezzo di 90 euro ciascuno.

“Purtroppo con la chiusura di questi mesi ci sono mancati gli introiti che provenivano dalle visite delle scolaresche. La vendita di questi manifesti d'arte, numerati in copie bassissime, tutti stampati con caratteri tipografici in legno e in piombo, permette di dare sollievo alle spese che sosteniamo. Sono acquistabili in loco o dal sito on-line www.tipoteca.it” conclude l'archivista.

La mostra è visibile fino a sabato 31 ottobre. Ingresso 5,00 euro, ridotto 4,00 euro (studenti e over 65), gratuito per i bimbi sotto gli 8 anni e i disabili. Orari: da martedì a sabato 9 – 13 / 14 – 18. Domenica 10 – 13 / 15 – 18. Chiuso il lunedì. Aperture straordinarie su appuntamento. Per informazioni tel. 0423 86338, e-mail eventi@tipoteca.it


 

 



foto dell'autore

Lieta Zanatta

Leggi altre notizie di Montebelluna
Leggi altre notizie di Montebelluna

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×