29/09/2022nuvoloso

30/09/2022pioggia debole

01/10/2022parz nuvoloso

29 settembre 2022

Nord-Est

Tentato femminicidio a Padova: uomo in attesa di interrogatorio

Era stato rintracciato dai Carabinieri nei pressi della casa della coppia

|

|

Tentato femminicidio a Padova: uomo in attesa di interrogatorio

PADOVA - Si trova nel carcere di Padova con l'accusa di tentato omicidio aggravato, in attesa di essere sentito dal magistrato, Stefano Fattorelli, 51 anni, l'uomo che ieri sera ha accoltellato la compagna durante una lite.
L'indagato, che già nel 1999 aveva ucciso una sua convivente, è stato sottoposto a fermo di polizia giudiziaria dai carabinieri di Padova che l'hanno rintracciato poco dopo l'aggressione nei pressi del palazzo dove viveva con la vittima e dal quale si era allontanato in gran fretta dopo l'accoltellamento.

Quando si è trovato accerchiato dai militari Fattorelli non ha opposto resistenza e si è consegnato senza dire una parola. I carabinieri erano intervenuti dopo la telefonata al 112 di un vicino di casa della coppia che aveva sentito urlare in maniera concitata dall'appartamento vicino, presumendo il peggio.

Infatti la donna era stata colpita alla schiena da una sola coltellata. Non è in pericolo di vita. La conferma viene dai sanitari di Padova: l'operazione effettuata sulla donna per ridurre i danni provocati da una coltellata in particolare, quella che l'ha raggiunta alla schiena, è riuscita perfettamente. La coppia viveva in un appartamento di un palazzo di 12 abitazioni nella zona Arcella, da tempo la loro relazione era arrivata al capolinea. Una situazione questa che l'indagato non aveva mai accettato, nutrendo forti risentimenti verso la donna. Ora gli investigatori stanno svolgendo gli accertamenti.
del caso per ricostruire la dinamica dei fatti che serviranno al pm euganeo Maria d'Arpa per procedere nell'inchiesta.

 



Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×