09/08/2022parz nuvoloso

10/08/2022poco nuvoloso

11/08/2022poco nuvoloso

09 agosto 2022

Nord-Est

Tenta il gesto estremo, i soccorritori lo salvano

L'episodio è accaduto nella serata di ieri

|

|

il luogo

PORDENONE - Tenta il gesto estremo, salvato all'ultimo. È accaduto alle 20 di ieri, quando al Nue 112 è giunta la segnalazione di un uomo pronto a togliersi la vita gettandosi dal sovrappasso pedonale che scavalca la linea ferroviaria di via della Ferriera.

Sul posto si sono immediatamente recati i Vigili del Fuoco con due automezzi. Per scongiurare il peggio, i pompieri hanno quindi chiesto l'interruzione del traffico ferroviario in entrambe le direzioni ed il distacco della linea elettrica. Successivamente, mentre un vigile cercava di instaurare una comunicazione con il giovane, il resto della squadra predisponeva il materasso ad aria per cercare di attutire un'eventuale caduta.

L'intervento è stato molto impegnativo, anche dal punto di vista psicologico, ed in particolar modo per i due Vigili del Fuoco che si sono alternati per circa un'ora e mezza a cercare una chiave per instaurare un rapporto empatico con il ragazzo. Non sono mancati i momenti di tensione in cui il giovane sembrava volersi chiudere nelle sue sofferenze, ma ad un certo punto fortunatamente gli sforzi fatti hanno portato risultati: il ragazzo ha acconsentito a farsi aiutare a scendere in sicurezza.

Sul posto un'ambulanza con auto medica, la questura di Pordenone e la Polfer.

 



Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×