05/10/2022nubi sparse

06/10/2022parz nuvoloso

07/10/2022velature lievi

05 ottobre 2022

Nord-Est

Tenta di uccidere la compagna, poi compie il gesto estremo

La tragedia oggi pomeriggio, lunedì 8 agosto: l'uomo aveva un'arma bianca

|

|

Carabinieri

VENEZIA - Tenta di uccidere la compagna, poi si toglie la vita: l’episodio è accaduto nel pomeriggio di oggi, lunedì 8 agosto, in via Roma a Torre di Mosto, in provincia di Venezia.

L’uomo con un'arma bianca (e non con una balestra, come ha precisato la Procura) avrebbe tentato di uccidere la donna e, poco dopo, ha utilizzato la stessa arma contro di lui dopo essere andato nel box auto. Lui è morto sul colpo, lei è in condizioni disperate.
L’allarme è scattato da parte di alcuni conoscenti che non riuscivano a mettersi in contatto con la coppia. Indagano i carabinieri di San Stino di Livenza e i colleghi della Compagnia di Portogruaro. La coppia lascia tre figli.

Secondo una prima ricostruzione delle forze dell'ordine, l'uomo avrebbe colpito la donna mentre si trovava all'interno della sua automobile nel centro cittadino, con un'arma bianca. Convinto di averla uccisa, si sarebbe diretto quindi verso casa, e avrebbe usato la stessa arma  per uccidersi. La donna, soccorsa dal Suem, versa in condizioni gravi. 

L'uomo, Michele Beato, era una ex guardia giurata di 56 anni, l'ex coniuge ne ha 52; la coppia ha due figli di 26 e 29 anni. Dopo la separazione la donna si era trasferita a San Stino di Livenza (Venezia), e andava a lavorare come addetta alle pulizie in un negozio di barbiere di Torre di Mosto, poco distante dalla casa dell'ex marito. Intorno alle ore 14.00 di oggi, Beato l'avrebbe aspettata fuori dall'esercizio commerciale. Quando la donna è entrata in auto ha rotto il finestrino dall'esterno e poi l'ha colpita. Poi è tornato a casa e si è tolto la vita con la stessa arma.

 


| modificato il:

Dello stesso argomento

immagine della news

02/01/2018

A Capodanno si corre a petto nudo

Atletica mottense e molti podisti (e podiste in reggiseno) opitergini protagonisti alla Petto Nudo Run di Torre di Mosto

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×