30 luglio 2021

Treviso

Tenta il bluff all'esame della patente ma viene scoperta

I Carabinieri di Treviso hanno denunciato una donna 31enne dimorante nel trevigiano

| Gianandrea Rorato |

| Gianandrea Rorato |

Tenta il bluff all'esame della patente ma viene scoperta

TREVISO - Cerca di fare l’esame della patente con un apparecchio elettronico nascosto.

I Carabinieri di Treviso hanno deferito in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria una donna 31enne dimorante nel trevigiano.

Nel corso di sessione di esami per il conseguimento della patente di guida è satata sorpresa dal funzionario addetto alla vigilanza della Motorizzazione Civile mentre nascondeva qualcosa nell’orecchio.

I militari dell’Arma intervenuti sul posto hanno verificato in effetti che nell’orecchio sinistro la candidata celava un dispositivo elettronico verosimilmente utilizzato per ottenere aiuto nella prova d’esame cui era sottoposta.

L’apparecchio è stato posto sotto sequestro e alla donna è stata contestata la violazione della normativa relativa alla repressione della falsa attribuzione di lavori altrui da parte di aspiranti al conferimento di lauree, diplomi, uffici, titoli e dignità pubbliche.
 

 



Gianandrea Rorato

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

immagine della news

06/02/2018

Bebe Vio prende la patente

La 21enne campionessa paralimpica di fioretto ha superato l’esame di guida e su facebook commenta: "Sono super felice"

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×