27 luglio 2021

Treviso

TedxTreviso riparte dalle idee di valore

Oggi la quarta edizione in presenza con 7 speaker d'eccezione capaci di ispirare con le loro parole

| Isabella Loschi |

immagine dell'autore

| Isabella Loschi |

Tedx Treviso

TREVISO - La pandemia da Covid-19 ha fermato gli eventi in presenza, ma non le idee, che hanno continuato a circolare. Torna in presenza quest'anno uno degli eventi più interessanti e attesi: TedxTreviso. Oggi pomeriggio, sabato 12 giugno, dalle 15.00 alle 19.00, al Best Western Premium BHR Treviso Hotel è in programma Caos&Cosmos.

L’evento in presenza già sold out, ma sarà possibile seguirlo anche in streaming. Saranno 200 le persone che potranno accedere in sala per assistere a un susseguirsi di sette speaker che come da tradizione proporranno le proprie riflessioni partendo da un tema di base, per poi provare a regalare al pubblico pensieri che vanno sempre oltre l’evento stesso.

“Una pandemia è un momento che porta inevitabilmente disordine, che disorienta. In questi tempi sospesi ci aggrappiamo alle certezze che faticosamente abbiamo costruito, ma allo stesso tempo siamo chiamati ad immaginare nuove rotte, traiettorie, relazioni e valori. La suggestione della giornata accompagnerà gli speaker dalle ultime ricerche sui buchi neri alll’origine del tempo fino all’elaborazione del lutto e del dolore, al dibattito tra scienza e comunicazione”, spiega il presidente Rocco.

Sette gli speaker d’eccezione: Andrea Lorenzon, videomaker e artista digitale, tramite i suoi canali Cartoni morti e Andrea, racconta l’Italia in modo personale e provocatorio, affrontando temi spesso controversi con toni dissacranti.

Matteo Albrizio, nato nel 1991, dopo essersi laureato in ingegneria aerospaziale ha deciso di cambiare radicalmente settore e dedicarsi ai videogiochi. È uno dei co-fondatori di Gamindo, startup innovativa nata nel 2019 con l’obiettivo di permettere alle persone di donare in beneficenza giocando con i videogiochi e di utilizzarli come un mezzo decisamente nuovo per comunicare i propri brand.

Samanta Isaia, laureata in Scienze Politiche con indirizzo amministrativo, è direttrice gestionale della Fondazione Museo delle Antichità Egizie di Torino.

Susanna Sieff, sociologa dell’ambiente con un master in pianificazione urbanistica, è fortemente legata alle Dolomiti, dove è nata e cresciuta. Dal 2001 lavora su aspetti legati alla sostenibilità ambientale e sociale per i comitati che organizzano i grandi eventi: Mondiali di Sci Nordico, Olimpiadi invernali, Giochi Asiatici, Universiadi, Expo.

Ines Testoni, psicologa e psicoterapeuta, scrittrice, filosofa allieva di Emanuele Severino, è professoressa associata di psicologia sociale all’Università degli Studi di Padova e direttrice del master in Death Studies & The end of life. Nel 2018 è stata riconosciuta dall’Università di Milano tra le cento scienziate più autorevoli per il progetto Donne contro gli stereotipi.

Andrea Russo, trevigiano di nascita, è un ricercatore in fisica teoretica alla University College of London, dove sta completando il PhD con diversi progetti di ricerca sulla natura del tempo e la relazione tra la teoria dell’informazione, la teoria quantistica dei campi e la gravità.

Massimo Bullo, è stato direttore marketing di Nintendo Italia e oggi è Head of Marketing and Digital Transformation Division di Samsung Italia.

 


| modificato il:

foto dell'autore

Isabella Loschi

Leggi altre notizie di Treviso
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×