24 gennaio 2021

Vittorio Veneto

Il Teatro Da Ponte al Comune, per 5 anni

L'ok da Fondazione Cassamarca

|

|

Il Teatro Da Ponte al Comune, per 5 anni

VITTORIO VENETO - Il Sindaco Da Re l’aveva annunciato nel corso del Consiglio Comunale della scorsa settimana, venerdì è arrivato dalla Fondazione Cassamarca il nulla osta ufficiale alla Convenzione che affida per cinque anni la gestione del Teatro Da Ponte al Comune. Lo ha confermato con una lettera arrivata in Municipio lo stesso Presidente della Fondazione, Dino De Poli, evidenziando al Sindaco che :"Abbiamo molte cose cui essere interessati e pertanto condivido pienamente la sua felice intuizione di portare a cinque anni la Convenzione per il teatro Da Ponte. Avanti così”.

 

Da parte sua il Gianantonio Da Re ha ringraziato Fondazione Cassamarca, e il suo Presidente, portando nel contempo a casa un risultato che non era così scontato, e quindi motivo di una grande soddisfazione per l’importanza di quello che per la Cultura cittadina era uno degli obiettivi pressanti. “Ringrazio per la sensibilità e comprensione il presidente De Poli con il quale siamo pienamente in sintonia sulla visione strategica del Teatro Da Ponte, fulcro della cultura e delle numerose associazioni che possono così utilizzare un sito di altissimo livello per ogni manifestazione. - dice il Sindaco – E d’altra parte come sempre non viene meno, anzi si rafforza, l’impegno della nostra amministrazione e di Fondazione per la vera Cultura. Ora evidentemente con questo ulteriore passo, che vedrà il Teatro per cinque anni gestito dal Comune, posso assicurare proprio il grande impegno per portare avanti al meglio questa struttura che sta già diventando a pieno titolo, e lo conferma il crescente successo, il cuore pulsante della cultura vittoriese”.

 



Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×