25/09/2022nubi sparse e rovesci

26/09/2022nubi sparse

27/09/2022nubi sparse e temporali

25 settembre 2022

Atletica

Altri Sport

Team Treviso, tutte le squadre qualificate ai campionati di società su pista

Gli uomini gareggeranno nella finale “A” Bronzo di Palermo, le donne nella finale B di Saronno. Le due formazioni allievi sono invece entrate nella finale B Nord-Est di Vittorio Veneto

|

|

Team Treviso, tutte le squadre qualificate ai campionati di società su pista

TREVISO -L’unione fa la forza. Sembra quasi banale dirlo, ma al Team Treviso è proprio così. Il sodalizio di Marca ha qualificato quattro squadre per le finali dei campionati italiani di società su pista.  

A livello assoluto, la formazione maschile ha ottenuto con largo anticipo la qualificazione alla finale “A” Bronzo di Palermo: la soglia per l’ammissione era fissata a 13.700 punti e il Team Treviso, nelle gare primaverili di qualificazione, ne ha ottenuto 14.339, trovando con relativa facilità il lasciapassare tricolore per la terza finale nazionale per importanza, raggiunta per la prima volta nel 2021 (settimi nella finale di Torino).   La squadra femminile si è invece confermata nella finale B di Saronno, a cui ha avuto accesso dopo aver messo insieme un bottino di 14.924 punti, di gran lunga il miglior risultato parziale tra le 12 formazioni qualificate per la finale lombarda. C’è il precedente della finale B di Agropoli 2021, dove le ragazze del Team Treviso si sono classificate seste, e sembra che questo possa essere il punto di partenza per un miglior piazzamento nel 2022.  

Le finali dei campionati italiani assoluti di società su pista si svolgeranno il 17 e 18 settembre, una settimana prima dell’atto conclusivo della rassegna tricolore allievi che vedrà entrambe le formazioni del Team Treviso in gara nella finale B Nord-Est di Vittorio Veneto (24 e 25 settembre). L’anno scorso si era qualificata solo la formazione femminile, ottima terza nella finale di Cles. Questa volta invece ci sarà anche la squadra maschile a cercare un piazzamento di prestigio.   “Siamo reduci dall’entusiasmante esperienza di Riccardo Ganz, semifinalista nei 400 ostacoli ai Mondiali under 20 di Cali, ed è già quasi tempo di programmare la triplice trasferta di Palermo, Saronno e Vittorio Veneto – spiega Fabio Ceccato, direttore tecnico del Team Treviso -. Le rassegne tricolori individuali della prima parte di stagione ci hanno regalato grandi soddisfazioni: penso anche a Matteo Perin, che si è confermato campione italiano di lancio del disco tra gli juniores, ma anche ai piazzamenti di Nicholas Longo, Adele Toniutto, Alessia Pivato ed Eleonora Favaretto, oltre che dello stesso Ganz. I risultati delle qualificazioni dei campionati italiani di società sono conseguenza di una crescita collettiva dei nostri atleti. Ma rappresentano anche il frutto di un lavoro che arriva da lontano: dall’impegno dei quattro vivai, Montebelluna, Quinto, Sernaglia e Vedelago, che sono alla base dell’esperienza del Team Treviso”. L’unione fa la forza, appunto.                       

 

Le società Sportive

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×