06/02/2023molto nuvoloso

07/02/2023velature lievi

08/02/2023sereno

06 febbraio 2023

Atletica

Altri Sport

Tarzo, l'atletica trevigiana celebra un anno da ricordare

Domenica 27 novembre tradizionale festa provinciale di fine anno per un movimento che, con 5.700 atleti e 49 società, si conferma leader in regione. La mezzofondista Michela Moretton incoronata atleta trevigiana dell’anno

|

|

Tarzo, l'atletica trevigiana celebra un anno da ricordare

TARZO - E’ qui la festa? Sì, è qui. Non potrebbe essere diversamente per un movimento che quest’anno ha battuto ogni record: mai visti tanti tesserati (5.711, il 4% in più rispetto all’anno scorso) e società (49, una più del 2021 a confermare il ruolo di provincia leader in Veneto). Da record anche i titoli italiani (dieci) e il numero di atleti arrivati alla maglia azzurra (altrettanti). La festa dell’atletica trevigiana, nell’ormai abituale cornice dell’auditorium della Banca PrealpiSanBiagio a Tarzo, è stata l’occasione per celebrare i tanti momenti felici di una stagione da incorniciare. Il presidente del Comitato provinciale della Fidal, Dino Brunello, a conclusione del suo secondo anno di mandato, ha ricordato gli artefici di tanta meraviglia: “Le società che svolgono una mole immensa di attività, gli sponsor Banca PrealpiSanBiagio e Avis Comunale di Treviso (rappresentati a Tarzo rispettivamente dal capoarea Francesco Piccin e dalla presidente Antonella Torresan, ndr), i giudici di gara guidati da Giuseppe Stival e il settore tecnico con il fiduciario Sandro Delton, che per la seconda volta consecutiva ha condotto la nostra rappresentativa a vincere il Trofeo internazionale di Majano, la Commissione tecnica giovanile e il Gruppo Sigma. Siamo una grande squadra”. Oltre che da Brunello, accompagnato dal Comitato provinciale al gran completo, la Fidal era rappresentata a Tarzo dal vicepresidente nazionale, il roncadese Sergio Baldo (“Treviso è una provincia viva”), e dal presidente regionale Francesco Uguagliati (“Ragazzi, continuate a darvi degli obiettivi e a cercare di raggiungere i vostri sogni”), accompagnato dal consigliere regionale Oddone Tubia.

Presente anche il delegato provinciale del Coni, Mario Sanson. Circa 120 gli atleti attesi sul palco, tanti i giovani (il 60% dei tesserati trevigiani è costituito da atleti a livello under 18). Quindici i club premiati per il loro impegno organizzativo a sostegno dell’attività promozionale proposta dalla Federazione. Il premio più prestigioso, quello di Atleta dell’anno, è andato a Michela Moretton, 22enne mezzofondista di Colfosco di Susegana, reduce da una stagione da incorniciare. Aveva chiuso il 2021 vincendo l’oro a squadre under 23 ai Campionati Europei under 23 di cross di Dublino. Poi, quest’anno, sempre nella categoria promesse, è stata oro nei 5000 metri ai Campionati Italiani di Firenze, argento nei 3000 metri ai Tricolori Indoor di Ancona e bronzo nei 10.000 metri nella rassegna nazionale di Brescia. E’ giunta anche seconda nei 5000 metri ai Campionati del Mediterraneo under 23 di Pescara. L’ultimo obiettivo della sua stagione sono i Campionati Europei di cross di Torino (11 dicembre). “I problemi fisici che mi hanno costretto al ritiro nel test event del 20 novembre sono ormai superati - ha detto -. Ho ripreso ad allenarmi a pieno ritmo e sono in partenza per il raduno di Torino, dove i tecnici azzurri valuteranno la mia condizione. Spero di riuscire ad entrare in squadra e contribuire al bis della vittoria di Dublino”. Al suo fianco, l’allenatore Matteo Grosso, punto di riferimento per il mezzofondo dello storico vivaio dell’Atletica Ponzano, premiato come Tecnico dell’anno. Riconoscimenti speciali anche per i lanciatori Giulia Hernandez Broggin e Matteo Perin (premio “Adriano Didonè”) e per la specialista delle prove multiple Eleonora Favaretto, che per il secondo anno consecutivo ha ricevuto il premio “Magalì Vettorazzo” dalle mani di Andrea Pistolesi, marito della grande azzurra dei tempi eroici, scomparsa a giugno del 2018. Citazione d’obbligo anche per dieci campioni italiani (Catalin Tecuceanu, Leonardo Feletto, Riccardo Tomè, Stefano Menegale, Giovanni Zuccon, Matteo Perin, Alberto Basso, Anita Nalesso e Isabella Calzolari, oltre a Moretton) e altrettante maglie azzurre (Federico Azzolina, Mauro Fraresso, Giovanni Gatto, Giovanni Lazzaro, Riccardo Ganz, Lorenza De Noni ed Elisa Maglione, in aggiunta ai già citati Tecuceanu, Menegale e Moretton). Il 2023 è già dietro l’angolo: l’atletica trevigiana è pronta a volare sempre più in alto. I premiati alla festa provinciale 2022. Atleta dell’anno: Michela Moretton (Atl. Ponzano). Tecnico dell’anno: Matteo Grosso (Atl. Ponzano).

Premio “Adriano Didonè”: Giulia Hernandez Broggin (Team Treviso), Matteo Perin (Team Treviso). Premio “Magalì Vettorazzo”: Eleonora Favaretto (Team Treviso). Campioni italiani: Alberto Basso (Trevisatletica), Isabella Calzolari (Trevisatletica), Leonardo Feletto (Atl. Mogliano), Stefano Menegale (Atl. Silca Conegliano), Michela Moretton (ATl. Ponzano), Anita Nalesso (Trevisatletica), Matteo Perin (Team Treviso), Catalin Tecuceanu (Silca Ultralite Vittorio Veneto), Riccardo Tomè (ATL-Etica San Vendemiano), Giovanni Zuccon (Trevisatletica). Maglie azzurre: Federico Azzolina (Trevisatletica), Lorenza De Noni (Atl. Silca Conegliano), Mauro Fraresso (Fiamme Gialle), Riccardo Ganz (Team Treviso), Giovanni Gatto (Us Quercia Trentingrana), Giovanni Lazzaro (Assindustria Sport), Elisa Maglione (Atl. Ponzano), Stefano Menegale (Atl. Silca Conegliano), Michela Moretton (Atl. Ponzano), Catalin Tecuceanu (Silca Ultralite Vittorio Veneto). Campioni provinciali. Team Treviso: Arianna Fabian, Eleonora Favaretto, Elisa Maria Menegotto, Federico Morona. Atl. Mogliano: Marisol Giusto, Fabio Kleiss. Atl. Montebelluna: Filippo Bordin, Noemi Colaci, Jacopo De Colle, Alice De Paoli, Anna Filippetto, Giacomo Guizzo, Maria Beatrice Nieto. Atl. Ponzano: Arianna Berto, Alice Borsato, Asia Borsato, Elisa Maglione, Agnese Moret, Caterina Moro, Francesco Piovesan, Sofia Benedetta Piovesan, Carlotta Pivato, Paolo Sozza, Matilde Spessotto, Alessia Tozzato. Atl. San Biagio: Alberto Casco, Nicolò Pillon, Samuele Prizzon, Greta Sari, Riccardo Varacalli. ATL-Etica San Vendemiano: Marco Altinier, Filippo Cavezzan, Elia Dall’Antonia, Elia Giusto, Clelia Garcia Greco, Giovanni Lops, Matteo Montagner, Nene Sane, Riccardo Tomè. Atl. Silca Conegliano: Dario Di Marco, Lorenza De Noni, Alessandro Ferroni, Stefano Menegale, Melania Rebuli, Elisa Zandonella. Atl. Valdobbiadene Gsa: Tommaso Da Riva, Leonardo Foley, Davide Illis, Camilla Prosdocimo, Celeste Reghini, Vittoria Zanini, Marlene Zanotto. Atl. Villorba: Eleonora Fornasier, Sofia Zambon. Eurovo Atl. Pieve di Soligo: Chiara Padoin. G.A. Vedelago: Alex Manera, Diana Minotto, Micol Lazzarini, Elia Pagliarin, Alessandro Perin, Marco Volpato. Nuova Atl. San Lazzaro: Marta Gatto. Silca Ultralite Vittorio Veneto: Riccardo Cenedese, Arianna Dei Negri, Samuel Favaretto, Giulia Meneghetti. Trevisatletica: Rebecca Agbortabi, Federico Azzolina, Leonardo Bigotto, Filippo Bisetto, Beatrice Buso, Isabella Calzolari, Jacopo Cinquegrani, Giovanna Doria, Alessio Favaretto, Luca Favaretto, Matteo Guizzo, Jacopo Lupato, Alberto Marchiori, Giovanni Maset, Anita Nalesso, Davide Pompei, Aurora Pongiluppi, Alessandro Scalco, Ginevra Vedova, Amelia Velo, Margherita Zago, Filippo Zambon, Mattia Zavatarelli, Caterina Zorzi, Giovanni Zuccon. VFGRoup Atl. Santa Lucia: Gabriele Barbari. Vittorio Atletica: Martina Battistella, Tommaso Campodell’Orto, Tommaso Cesca, Marco Da Re, Gioia Da Ros, Giorgio De Bortoli, Andrea De Savi, Silvia Dei Negri, Valeria Franco, Maria Giovanna Freschel, Giovanni Gri, Andrea Pol, Nicola Roma, Martina Ruggio, Margherita Scroccaro, Francesco Tittonel. Atl. Stiore Treviso: Alessandro Vanzella, Tommaso Veldhuyzen. Atl. Pederobba: Asia Caneti. Società: Vittorio Atletica, Atl. Montebelluna, Atl. San Biagio, Atl. Pederobba, Nuova Atl. Roncade, Atl. Stiore Treviso, Atl. Silca Conegliano, Atl. Ponzano, VFGroup Atl. Santa Lucia, Trevisatletica, Nuova Atl. Tre Comuni, Nuova Atl. San Lazzaro, ATL-Etica San Vendemiano, G.A. Vedelago, US Atl. Quinto Mastella.

 

Le società Sportive

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×