12 luglio 2020

Castelfranco

Tanta fretta di nascere, parto in ambulanza

I genitori si erano presentati alla guardia medica di Crespano, ma non si è fatto in tempo a trasportare la mamma in ospedale

|

|

ambulanza

CRESPANO Aveva tanta fretta di nascere e non ha fatto nemmeno in tempo ad arrivare in ospedale, nascendo prima, in ambulanza. È accaduto domenica mattina, protagonista una bambina figlia di una coppia di marocchini residente a Borso del Grappa.

I due si erano recati alla guardia medica di Crespano, in quanto la donna, una 32enne incinta, non si sentiva bene. I medici hanno capito che era giunto il momento di far nascere la bambina, per questo hanno predisposto un’ambulanza per il trasporto in ospedale.

 

Improvvisamente, però, la situazione è precipitata e la donna si è accasciata a terra sul piazzale. Subito è stata allestita l’ambulanza per il parto e poco dopo la piccola è nata. Aveva il cordone ombelicale attorno al collo e rischiava il soffocamento, ma la prontezza del personale ha consentito di liberarla in pochi istanti, salvandole di fatto la vita.

 

Sia la mamma che la bambina ora stanno bene; dopo il parto d’emergenza sono state trasportate in ospedale a Castelfranco, dove sono state ricoverate.

 


| modificato il:

Leggi altre notizie di Castelfranco
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×