20/07/2024pioggia e schiarite

21/07/2024nubi sparse

22/07/2024nubi sparse

20 luglio 2024

Esteri

Tamayo Perry, attore dei Pirati dei Caraibi muore per un attacco di uno squalo

Il corpo, mutilato del braccio e di una gamba, è stato recuperato e portato sulla spiaggia di Malaekahana, ma non c'è stato nulla da fare

| AdnKronos |

| AdnKronos |

Tamayo Perry, attore dei Pirati dei Caraibi muore per un attacco di uno squalo

HAWAII (STATI UNITI) - L'attore dei Pirati dei Caraibi Tamayo Perry è morto, dopo essere stato attaccato da uno squalo, mentre faceva surf alle Hawaii. Il 49enne - noto surfista professionista, attore e bagnino - è deceduto domenica 23 giugno come hanno confermato alla Bbc i servizi di emergenza di Honolulu in una conferenza stampa.

Il corpo, tragicamente mutilato di una gamba e di un braccio, è stato portato con la moto d'acqua sulla spiaggia di Malaekahana, ma i paramedici hanno potuto solo constatarne la morte. Perry era noto per il suo ruolo in 'Pirati dei Caraibi: Oltre i confini del mare'. Il film del 2011 vede Johnny Depp nei panni dell'eccentrico pirata Capitano Jack Sparrow con protagonisti anche Penelope Cruz e Geoffrey Rush.


Iscriviti alla Newsletter di OggiTreviso. E' Gratis

Ogni mattina le notizie dalla tua città, dalla regione, dall'Italia e dal mondo


 

 


| modificato il:

AdnKronos

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×