07 aprile 2020

Oderzo Motta

Svolta nella crisi Stefanel: l’azienda può continuare a lavorare

Tra una decina di giorni attesa la risposta del Ministero dello Sviluppo Economico

| commenti |

| commenti |

Svolta nella crisi Stefanel: l’azienda può continuare a lavorare

PONTE DI PIAVE - Svolta nella crisi Stefanel: per il commissario giudiziale Raffaele Cappiello l’azienda trevigiana può continuare la sua attività.

Secondo l’incaricato del Governo sarebbero garantite le condizioni per l’amministrazione straordinaria e per portare avanti l’attività dello storico marchio.

Si tratta di una svolta nella crisi di Stefanel, ma è solo il primo passo di un lungo percorso.

Tra una decina di giorni è attesa la risposta del Ministero dello Sviluppo Economico, entro trenta il parere del Tribunale di Venezia.

La conferma dalla stessa azienda, che ha reso noto giovedì sera «il commissario giudiziale della procedura di amministrazione straordinaria ha depositato presso la cancelleria del Tribunale di Venezia la relazione contenente la descrizione delle cause dello stato di insolvenza di Stefanel e una valutazione favorevole circa la sussistenza delle condizioni previste per l’ammissione della società alla procedura di amministrazione straordinaria».

Copia di tale relazione è stata contestualmente trasmessa anche al Ministero dello Sviluppo Economico.

 

Leggi altre notizie di Oderzo Motta
Leggi altre notizie di Oderzo Motta

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×