03/12/2021pioggia e schiarite

04/12/2021pioviggine

05/12/2021pioggia e schiarite

03 dicembre 2021

Treviso

Suv sospetto parcheggiato in cortile, denunciato per riciclaggio

Indagini della polizia stradale

|

|

Suv sospetto parcheggiato in cortile, denunciato per riciclaggio

TREVISO – Passando davanti alla casa di un soggetto già noto alle forze dell’ordine, B.I. le iniziali, una pattuglia della polizia stradale è stata attirata dalla presenza di un suv Bmw X5 di colore nero, la cui targa risultava non essere assegnata né a persone né a ditte. Tale targa risultava solamente in carico alla Motorizzazione Civile di Venezia. Da informazioni ricevute dalla stessa motorizzazione la polizia ha appreso che per il veicolo era stata presentata una richiesta di nuova immatricolazione da parte di un’agenzia pratiche auto di Treviso. Presso quest’ultima il titolare riferiva che i B.I. aveva commissionato la pratica d’immatricolazione di un’autovettura Bmw X5 già radiata per esportazione verso la Slovenia e da lui acquistata presentando copia della denuncia di smarrimento della carta di circolazione e del certificato di proprietà del veicolo.

Dalla copia del certificato di radiazione fornito dall’agenzia si evinceva che l’ultimo proprietario del veicolo con la targa precedente italiana (diversa da quella attualmente utilizzata) era una nota autorivendita nelle vicinanze di Treviso. Il titolare rappresentava che il veicolo in questione era stato venduto ad un cittadino sloveno dopo la radiazione, dimostrando la correttezza della compravendita evidenziando che il veicolo, al momento della consegna, era pesantemente danneggiato a seguito di un sinistro stradale che, a fine anno, era stato rilevato proprio dal personale della Polizia Stradale di Treviso.

Date le condizioni di vendita del rottame (in foto), sorgeva immediatamente il dubbio sulla coincidenza tra il veicolo in uso a B.I. e quello gravemente incidentato anche per la presenza, sulla parte posteriore, della scritta in rilievo di colore metallico indicante il modello del veicolo “X5”, che invece sul veicolo nella disponibilità dell’uomo mancava.

 

Evidentemente qualcosa non quadrava. In seguito a verifiche, infatti, l’auto è stata posta sotto sequestro, mentre l’uomo è stato denunciato.

 

 


| modificato il:

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×