27/11/2022sereno

28/11/2022molto nuvoloso

29/11/2022nuvoloso

27 novembre 2022

Conegliano

Susegana, prima dice di essersi dimenticato la patente, poi fornisce un nome falso: alla fine scappa

Gli agenti hanno inseguito e fermato un 43enne che ora dovrà pagare una maxi multa

|

|

Susegana, prima dice di essersi dimenticato la patente, poi fornisce un nome falso: alla fine scappa

SUSEGANA - Lo fermano per un normale controllo stradale: il conducente dell’auto, 43 anni, dice di aver dimenticato a casa la patente.
Poi fornisce un nome falso, ma viene scoperto. Così scappa a piedi ma viene fermato subito dopo dagli agenti che riescono a renderlo inoffensivo con tecniche di autodifesa. 

L’uomo, T.E., residente a Conegliano, è stato arrestato con l’accusa di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. L’episodio è accaduto ieri a Colfosco di Susegana.
Il giudice ha confermato l’arresto ma lo ha rimesso in libertà vista la mancanza di precedenti. Dovrà pagare una maxi multa di 5mila euro.

 



Leggi altre notizie di Conegliano
Leggi altre notizie di Conegliano

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×