20 settembre 2021

Esteri

Suez, trovato accordo per lasciar ripartire la Ever Given

A marzo scorso la portacontainer si era arenata nel canale bloccando per sei giorni la rotta tra Asia ed Europa

|

|

Suez, trovato accordo per lasciar ripartire la Ever Given

EGITTO - E' stato trovato un accordo nella disputa sul blocco del canale di Suez a marzo a causa dell'incagliamento della nave Ever Given. La portacontainer sarà libera di lasciare il porto mercoledì, ha annunciato un portavoce dell'armatore giapponese Shoei Kisen Kaisha, senza fornire ulteriori dettagli. Lo studio legale britannico Stann Marine, rappresenta proprietari e assicuratori della Ever Given, ha parlato di "un accordo di principio" dopo settimane di intensi negoziati.

 

Nessun dettaglio è stato fornito neanche da Osama Rabea, a capo dell'Autorità del canale di Suez, che si è limitato a dire che "mercoledì ci sarà una cerimonia per la firma finale e permetteremo alla nave di partire, mettendo così fine a tre mesi di difficili negoziati". A marzo scorso, per sei giorni, la Ever Given, una delle più grandi portacontainer del mondo, si era arenata nel canale di Suez, bloccando per sei giorni la rotta tra Asia ed Europa. L'Autorità del canale aveva chiesto un risarcimento danni di 916 milioni di dollari a causa dei mancati introiti, richiesta poi ridotta a 550 milioni, bloccando in porto la nave e l'equipaggio.

 



Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×