21/02/2024velature lievi

22/02/2024pioviggine

23/02/2024rovesci di pioggia

21 febbraio 2024

Montebelluna

Su Rai 1 il docufilm "I cacciatori del cielo" girato a Nervesa con Beppe Fiorello

In prima serata il documentario realizzato nella Marca

| Isabella Loschi |

immagine dell'autore

| Isabella Loschi |

 Giuseppe Fiorello

NERVESA DELLA BATTAGLIA - Questa sera, 29 marzo, su Rai Uno, alle 21.30, va in onda il docufilm “I cacciatori del cielo”, con protagonista Giuseppe Fiorello nei panni del protagonista Francesco Baracca, “l’asso dell’aviazione”, le cui riprese sono state girate tra Nervesa della Battaglia e Istrana lo scorso novembre.

Il documentario con la regia di Mario Vitale, prodotto da Anele in collaborazione con Aeronautica Militare, con Rai Documentari, in coproduzione con Istituto Luce Cinecittà e con il sostegno di Intesa Sanpaolo, celebra il centenario della costituzione dell’aeronautica militare e racconta le imprese eroiche, la vita e l’amicizia di quei pionieri del volo che si distinsero per le loro azioni e il loro coraggio durante la Prima Guerra Mondiale, fra cui appunto Francesco Baracca, interpretato da Giuseppe Fiorello. Il docufilm mostra i paesaggi della Marca, il fiume Piave e villa Lattes a Istrana.

Nel cast, accanto a Giuseppe Fiorello, anche Luciano Scarpa nel ruolo del comandante Pier Ruggero Piccio, altra figura carismatica dell’aviazione italiana e asso della Grande Guerra; Claudia Vismara, che dà il volto a Norina Cristofoli, giovane cantante lirica di Udine, che vivrà un’intensa seppur breve storia d’amore con Francesco; Andrea Bosca, che interpreta il personaggio di finzione Bartolomeo Piovesan, meccanico di umili origini addetto alla manutenzione dell’aereo di Baracca; Ciro Esposito è Fulco Ruffo e Enzo Garramone interpreta Vittorio Emanuele III.

 


| modificato il:

foto dell'autore

Isabella Loschi

Leggi altre notizie di Montebelluna
Leggi altre notizie di Montebelluna

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×