06 aprile 2020

Montebelluna

Strappava le collane dal collo degli anziani, 18enne in carcere

Lui vive a Cornuda. I fatti tra Crocetta del Montello, Possagno e Valdobbiane

| Matteo Ceron | commenti |

immagine dell'autore

| Matteo Ceron | commenti |

collana

CORNUDA – Un giovane marocchino di 18 anni residente a Cornuda è stato trasferito in carcere dai carabinieri di Montebelluna in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare emessa dalla Procura dei Minori di Venezia.

Dovrà scontare una pena ad otto mesi di reclusione, in quanto da minorenne aveva commesso dei furti ai danni di anziani, a cui aveva strappato dal collo delle collane in oro.

 

I fatti si erano verificati tra il 2018 ed il 2019, nelle zone di Crocetta del Montello, Possagno e Valdobbiadene, dove il ragazzo aveva agito con un complice.

Il giovane, inoltre, era anche solito spacciare marijuana.

 

Nel 2018 erano già stati disposti gli arresti domiciliari, ora invece per lui si sono aperte le porte del carcere.

 



foto dell'autore

Matteo Ceron

Leggi altre notizie di Montebelluna
Leggi altre notizie di Montebelluna
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×