06/12/2021pioggia e schiarite

07/12/2021velature lievi

08/12/2021pioggia debole

06 dicembre 2021

Oderzo Motta

Stranieri, oltre 12.000 nell'opitergino

Ecco i dati 2015 della presenza non italiana nei 14 comuni del comprensorio opitergino-mottense

|

|

Stranieri, oltre 12.000 nell'opitergino

ODERZO – Stranieri, quanti sono nel comprensorio dei 14 comuni dell’opitergino mottense? In questi giorni i Consigli comunali del comprensorio stanno approvando il prolungamento dell’adesione al progetto "Sportello Servizi Integrati sull'immigrazione".

 

In zona sono due gli sportelli destinati ai servizi agli stranieri, gestiti dalle ACLI di Treviso: si trovano nei Comuni di Motta e Ponte di Piave. In questo periodo tutti i Comuni stanno approvando la parte di finanziamento relativa al quadrimestre settembre-dicembre 2016.

 

Si tratta di un cofinanziamento di 2.300 euro circa ripartito tra le varie amministrazioni a seconda del numero di abitanti. Gli sportelli permettono da un lato il controllo del fenomeno, dall’altro la costituzione di un punto di riferimento sociale.

 

 E, dati alla mano, permette una fotografia dettagliata, con dati relativi al 31 dicembre 2015, della presenza straniera nei vari comuni.

 

 Il comprensorio conta 85.117 abitanti ripartiti in 14 comuni, di cui 12.459 stranieri che pertanto costituiscono il 14,64% del totale.

 

Con dati sempre al 31 dicembre 2015, il luogo con maggior presenza straniera, in rapporto al numero degli abitanti, è Mansué: 990 stranieri su una popolazione di 5.008 presenti, ossia il 19,77%.

 

A ruota tre Comuni sopra il 17%: San Polo di Piave 17,64% (4.857 abitanti di cui 857 stranieri), Ponte di Piave 17,24% (8.342 abitanti di cui 1.438 stranieri) e Cimadolmo al 17,02% (3.437 abitanti, 585 stranieri). I due comuni con oltre diecimila abitanti sono Oderzo che conta il 12,06% di stranieri (2.459 su 20.379 abitanti) e Motta al 15,30% (1.648 stranieri su 10.768 abitanti).

 

In fondo alla “classifica”, dopo Oderzo, c’è Fontanelle con il 9,40% di presenza straniera (543 su 5.774 abitanti totali).

 

Ecco le percentuali nel resto dei comuni: Cessalto 16,60% (639 su 3.849), Ormelle 16,41% (735 su 4.478), Chiarano 15,73% (587 su 3.731), Salgareda 14,25% (953 su 6.688), Gorgo 13,37% (560 su 4.190), Portobuffolé 13,11% (99 su 755), Meduna di Livenza 12,79% (366 su 2.861).

 

 

Qui sotto, in allegato, lo schema dei dati, presente nelle varie delibere di Giunta

 


| modificato il:

Leggi altre notizie di Oderzo Motta
Leggi altre notizie di Oderzo Motta

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×