21/05/2024pioggia

22/05/2024nubi sparse e temporali

23/05/2024pioggia debole e schiarite

21 maggio 2024

Italia

Strage Palermo, oggi l'interrogatorio dei tre fermati

Sabato l'autopsia sui corpi delle tre vittime

|

|

Strage Palermo, oggi l'interrogatorio dei tre fermati

PALERMO - Si terrà oggi, mercoledì 14 febbraio, in mattinata, davanti al gip di Termini Imerese (Palermo), l'interrogatorio di garanzia di Giovanni Barreca, il muratore di 54 anni che ha sterminato la sua famiglia, la moglie Antonella Salamone e due figli di 15 e 5 anni, e della coppia, Sabrina Fina e Massimo Carandente, due disoccupati con l’ossessione del demonio, accusati di complicità nella strage familiare.Secondo i primi esami medico legali Kevin Barreca, 15 anni, ed Emanuel Barreca di 5 prima di essere uccisi sarebbero stati torturati con attizzatoi e catene. I due ragazzini sarebbero stati soffocati. Il più grande è stato trovato sul lettino attaccato a una catena. Per tutti e tre l’accusa è omicidio e soppressione di cadavere. Secondo la Procura termitana la coppia, che si dichiara innocente, avrebbe istigato Barreca dicendogli che i figli erano posseduti da Satana.

Sabato saranno eseguite invece le autopsie sui cadaveri delle tre vittime.

LEGGI ANCHE

L'ombra della setta sul massacro di Altavilla: le indagini, cosa sappiamo



 

 


| modificato il:

Dello stesso argomento

immagine della news

04/05/2024

Coppia trovata senza vita in casa in centro

A dare l'allarme è stato un familiare che non riusciva a contattare i congiunti. Secondo una prima ipotesi investigativa sembra che a sparare per prima sia stata la donna

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×