25/04/2024poco nuvoloso

26/04/2024nubi sparse

27/04/2024nubi sparse

25 aprile 2024

Esteri

Strage all'asilo: attacco di primo mattino, ci sono sei morti

|

|

Strage asilo in Cina

Lianjiang, Cina - Un terribile attacco si è verificato nelle prime ore del mattino in un asilo nella provincia meridionale cinese del Guangdong, lasciando dietro di sé un tragico bilancio di morte. Secondo quanto riferito da un portavoce del governo della città, almeno sei persone sono state uccise e una è rimasta ferita.

Le vittime di questa terribile tragedia includono un insegnante, due genitori e tre studenti, come ha precisato la fonte governativa. Al momento, le autorità non hanno fornito ulteriori dettagli sull'identità e l'età delle vittime, né sull'arma utilizzata nell'attacco. L'incidente si è verificato questa mattina, intorno alle 7:40 ora locale, come riportato dal China News Network.

La polizia ha già proceduto all'arresto di un sospetto collegato all'attacco, ma al momento non sono stati divulgati ulteriori dettagli sulla sua identità o sui possibili motivi che hanno condotto a questo gesto di violenza.

È importante sottolineare che la Cina vieta severamente ai suoi cittadini il possesso di armi da fuoco, tuttavia negli ultimi anni il paese ha affrontato un'onda di accoltellamenti. Gli attacchi mortali indirizzati in particolare contro le scuole si sono verificati a livello nazionale, spingendo le autorità a rafforzare le misure di sicurezza intorno agli istituti.

Le indagini sulla tragedia sono ancora in corso e le autorità stanno lavorando per stabilire i fatti e cercare di comprendere le ragioni dietro questo sconvolgente episodio. La comunità locale è stata scossa da questa terribile perdita di vite umane e si attendono ulteriori sviluppi sul caso nelle prossime ore.

 



Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×