06/12/2022nebbia

07/12/2022foschia

08/12/2022molto nuvoloso

06 dicembre 2022

Treviso

Storia di un salvataggio felino in bicicletta

Coppia di escursionisti trova quattro micetti abbandonati tra i rovi e gli salva la vita

| Tracy Ngumbao Jefwa |

immagine dell'autore

| Tracy Ngumbao Jefwa |

Oipa Treviso

TREVISO – L’Oipa di Treviso ha reso nota una bella storia di amore per gli animali. L’estate è risaputo è una delle stagioni peggiori per cani e gatti, spesso abbandonati da chi parte per le vacanze, una sorte che tocca spesso anche alla cucciolate indesiderate: i detentori delle bestiole indesiderate li abbandonano senza pietà.

Ieri Laura e Roberto, due escursionisti che si erano avventurati in bicicletta lungo un sentiero per raggiungere al Pian de le Femene, nelle prealpi Bellunesi, mentre pedalavano piacevolmente nel verde hanno sentito i lamenti di 4 micetti: dopo essersi guardati attorno si sono resi conto che qualcuno li aveva gettati tra i rovi e abbandonati al loro destino.

“Non è stato per nulla semplice il loro recupero ma non hanno pensato nemmeno per un secondo di continuare il loro viaggio, scegliendo di avventurarsi tra i rovi a mani nude per metterli al sicuro nei loro zainetti per il viaggio di ritorno fino al volontario più vicino”: hanno spiegato dall’Oipa.

“Sono stati puliti, presentavano già la prime uova di mosca, rifocillati, e sono già in cura per la congiuntivite che presentano agli occhi – conclude l’Oipa, raccontando questa storia a lieto fine. Un grande ringraziamento da parte nostra a Laura e Roberto, che hanno compiuto un'azione esemplare di solidarietà e altruismo”.

 



foto dell'autore

Tracy Ngumbao Jefwa

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×