18 ottobre 2021

Nord-Est

Stop alcol movida Jesolo, esercenti chiedono rinforzi agenti

L'ordinanza vieta il consumo di alcolici nei luoghi pubblici già delle 16.00 di venerdì

|

|

Stop alcol movida Jesolo, esercenti chiedono rinforzi agenti

JESOLO-  Una richiesta alle autorità nazionali e locali per l'invio nella cittadina di un numero di forze di polizia sufficienti a garantire il rispetto dell'ordinanza anti-alcol del Comune di Jesolo è stata inviata dalle associazioni di categoria, Aja e Confcommercio.

L'ordinanza vieta il consumo di alcolici nei luoghi pubblici già delle 16.00 di venerdì.

L'appello per una dotazione congrua di forze dell'ordine riguarda soprattutto la prevenzione dello spaccio di stupefacenti sul lungomare nelle ore serali.

"Al fine di garantire la serenità e l'incolumità di tutti i turisti presenti, nonché l'indispensabile esercizio delle attività economiche, profondamente danneggiate dalla presenza, spesso indisturbata, di spacciatori, ladri d'auto e di appartamenti alla piccola criminalità - scrivono Aja e Confcommercio - riteniamo che, mai come in un momento difficile e delicato come quello stiamo vivendo, ognuno debba fare la sua parte: noi come imprenditori ci impegniamo a ridurre l'attività delle nostre aziende ma, al contempo, pretendiamo che l'autorità provveda, per quanto di competenza, a garantire l'ordine pubblico ed il rispetto delle norme".
 

 



Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×