08 aprile 2020

Oderzo Motta

Stefanel, stop agli esuberi: resteranno in 24 fino a luglio

Il piano programmato per l’azienda, attualmente in regime di amministrazione straordinaria, prevedeva 24 uscite su base volontaria

| commenti |

| commenti |

la Stefanel di Ponte di Piave

PONTE DI PIAVE - Niente esuberi, almeno fino all’estate alla Stefanel di Ponte di Piave.

Il piano programmato per l’azienda, attualmente in regime di amministrazione straordinaria, prevedeva 24 esuberi, su base comunque volontaria, nel febbraio 2020.

Tuttavia il commissario Raffaele Cappiello ha congelato il programma di riduzione.

La decisione arriva poichè si sta lavorando ad una serie di commesse e c’è effettiva necessità di personale.

Tutti gli interessati hanno accettato di proseguire a meno di altre richieste. Rimarranno in tutto circa una quindicina di persone, gli altri potranno beneficiare della cassa integrazione ordinaria.

 

Leggi altre notizie di Oderzo Motta
Leggi altre notizie di Oderzo Motta

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×