09 maggio 2021

Oderzo Motta

Stefanel, in pole l'offerta di Ovs

Nel frattempo però pare a rischio la posizione di una ventina di lavoratori

|

|

la Stefanel di Ponte di Piave

PONTE DI PIAVE - Stefanel, OVS in pole per l’acquisto del noto brand trevigiano.

Come emerge da un incontro al ministero dello Sviluppo ed Economia, l’offerta della società OVS sarebbe stata quella ritenuta la migliore delle due pervenute.

Ora il Commissario Raffaele Cappiello dovrà chiudere la fase di verifica: poi il ministero dovrà convocare nuovamente le parti.

Tra i dipendenti c’è preoccupazione perché pare che saranno una ventina i lavoratori a rischio.
 

 



Leggi altre notizie di Oderzo Motta
Leggi altre notizie di Oderzo Motta

Dello stesso argomento

immagine della news

01/03/2021

Stefanel, concluso oggi il passaggio a OVS

L'azienda: "Siamo da tempo al lavoro sullo sviluppo del nuovo prodotto che si troverà in negozio a partire dall’avvio della futura stagione autunno inverno 2021"

immagine della news

07/01/2021

Stefanel, nelle prossime ore via libera alla cessione

Oggi tavolo di lavoro ministeriale tra Commissario, Regione, sindacati e azienda. L'accordo a OVS prevede il mantenimento di 23 punti vendita sui 27 presenti in Italia e l’assorbimento di 94 lavoratori. Preoccupazione dai sindacati.

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×