29 luglio 2021

Treviso

Stazione: nuova aggressione, intensificate le pattuglie

Ieri un 15enne è finito all'ospedale, in Prefettura si è svolto il vertice per la sicurezza di via Roma

|

|

Stazione: nuova aggressione, intensificate le pattuglie

TREVISO - Clima sempre più teso nella zona della stazione delle corriere.

Ieri mattina un altro episodio di violenza nei confronti un ragazzino. Un 15enne di Trebaseleghe sarebbe stato aggredito, poco prima delle 8, da un altro ragazzo. Soccorso dai sanitari del Suem 118 è stato trasportato in stato confusionale all’ospedale Cà Foncello dove è stato dimesso qualche ora più tardi. L’ultimo episodio di una lunga lista di aggressioni che si aggiunge a quello di sabato scorso, quando ad essere aggredito è stato un austista della Mom.

Ieri sera in Prefettura si è tenuto il “Comitato per l’ordine pubblico” tra il sindaco Giovanni Manildo, il questore Tommaso Cacciapaglia, il presidente della provincia Leonardo Muraro e i rappresentanti di Mom, l’azienda di trasporto pubblico. Tra gli interventi immediati un rafforzamento del numero di pattuglie e presidi nella zona di via Roma e l’istallazione, da parte di Mom, delle telecamere di videosorveglianza in stazione.

Sempre ieri il vicesindaco e assessore alla Sicurezza, Roberto Grigoletto, ha replicato alla dichiarazioni del sindacato di polizia Siap e del Presidente della Provincia Muraro contro il sindaco Manildo: “Spiace leggere il commento di alcuni sindacati di polizia che non hanno proprio capito le dichiarazioni del sindaco. L’intervento faceva infatti riferimento alle pattuglie miste in via Roma che in questi mesi hanno visto purtroppo la presenza della sola polizia locale che si occupa, solo per citare alcune competenze , di polizia stradale e viabilità, polizia commerciale, vigilanza edilizia e ambientale, polizia amministrativa. Credo poi che Muraro farebbe meglio a pensare più ai suoi ultimi mesi da Presidente di Provincia che a cavalcare vecchi cavalli di battaglia come la sicurezza”.

 


| modificato il:

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×