25 settembre 2021

Esteri

"Stavo giocando", bimbo distrugge opera d'arte da 15mila dollari in Lego

|

|

Si è avvicinato alla volpe in Lego, credendo che fosse un gioco, e l'ha buttata giù ridendo. Il bambino non sapeva, si legge su Mashable, che era un'opera d'arte da 100.000 yuan pari a oltre 15mila dollari a una mostra, dedicata al popolarissimo mattoncino, a Ningbo in Cina. "Ho il cuore spezzato per il mio lavoro distrutto, ci sono voluti tre giorni e una notte: non ce l'ho con il piccolo, ma con i genitori" ha scritto l'artista Zhao che continua a condividere le immagini della sua volpe in mille pezzi sul suo account Weibo.

 



Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×