29/06/2022possibili piogge

30/06/2022poco nuvoloso

01/07/2022poco nuvoloso

29 giugno 2022

Montebelluna

Stage gratuito di autodifesa femminile, domenica a Montebelluna

Le tecniche che si utilizzano prendono vita da una disciplina marziale di origine cinese, il Ving Tsun

| Ingrid Feltrin Jefwa |

immagine dell'autore

| Ingrid Feltrin Jefwa |

autodifesa femminile

MONTEBELLUNA - All’interno del parco “Manin” a Montebelluna, domenica 26 giugno 2022 dalle ore 9 alle 12 si potrà partecipare ad una lezione teorico-pratica sull’argomento difesa donna, metodo Viper. L’iniziativa, che riprende dopo due anni, è totalmente gratuita per le partecipanti e l’iscrizione avviene tramite prenotazione. Si consiglia abbigliamento sportivo ed acqua per idratarsi, oltre che portare con sé mascherina e gel/salviette igienizzanti.

“La violenza e i soprusi sulle donne sono tristi notizie che sempre più imperversano sui media, il che significa che nella realtà il numero di questi fatti è molto più alto – racconta Sifu Luca Bertoncello, insegnante e coordinatore nazionale della Ving Tsun Academy Int’l -. Lo scopo di questo incontro è di fornire alle partecipanti un’infarinatura teorico-pratica sull’argomento, al fine di farle reagire nel malaugurato momento in cui un malintenzionato decidesse di aggredirle, facendole diventare vittime di questi tristi episodi”.

Durante la lezione verranno prese in considerazione e simulate, sempre in sicurezza, situazioni reali di aggressione quali lo strangolamento e la presa al polso, e allenate delle reazioni intelligenti che forniranno i mezzi necessari per uscire indenni dalle suddette situazioni. Le tecniche che si utilizzano prendono vita da una disciplina marziale di origine cinese, il Ving Tsun (“Eterna Primavera”), che la leggenda narra sia stata sviluppata circa 450 anni da monaca guerriera di nome Ng Mui. Ad oggi tali conoscenze sono divulgate in Italia dalla Ving Tsun Academy Int’l, organizzazione fondata nel 1992 e che vede come caposcuola mondiale uno dei più grandi maestri viventi, Grand Master Paul Tang.

È possibile iscriversi al corso chiamando o inviando un messaggio WhatsApp al numero 349 75 17 457

 


| modificato il:

foto dell'autore

Ingrid Feltrin Jefwa
Direttrice responsabile

SEGUIMI SU:

Leggi altre notizie di Montebelluna
Leggi altre notizie di Montebelluna

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×