14 luglio 2020

Vittorio Veneto

Lo sport entra al Parco Papadopoli con “Datti una mossa”

Dal 27 giugno associazioni sportive in campo per promuovere l'attività motoria

|

|

Lo sport entra al Parco Papadopoli con “Datti una mossa”

VITTORIO VENETO – Il Parco Papadopoli, il polmone verde di Ceneda, apre allo sport e, in particolar modo, punta ad attrarre con un variegato calendario di attività motoria i più sedentari, giovani o adulti, ma anche chi ha voglia di sperimentarsi, in compagnia, in nuove discipline come l’arte marziale del tai chi o il pilates. Prende il via lunedì 27 giugno “Datti una mossa” iniziativa promossa dall’Ulss 7 con la collaborazione del comune di Vittorio Veneto e le associazioni sportive La palestra della Felicità, Vittorio Veneto Rugby, Scuola di Maratona Vittorio Veneto, Il Settimo Punto, Karate Vittorio Veneto e Taekwondo Vittorio Veneto.


 


“Datti una mossa” ha messa in rete diverse associazioni, che fin da subito hanno creduto nella valenza dell’iniziativa. «Collaborando a questo progetto, abbiamo scoperto un parco Papadopoli che spesso è sottovalutato, ma che invece ha delle ottime potenzialità, grazie anche al prezioso e costante lavoro di manutenzione curato dai volontari di Insieme per Ceneda che rende fruibile a tutti questo parco pubblico – sottolineano le associazioni sportive -. E da vittoriesi siamo contenti di dare ora il nostro contributo per poter valorizzare parco Papadopoli e farlo conoscere tramite questa iniziativa che sta raccogliendo buon interesse».


 


Condivide la scelta di ambientare “Datti una mossa” al parco Papadopoli l’assessore allo sport del comune di Vittorio Veneto, Giuseppe Costa. «Si potrà conoscere il parco e allo stesso tempo valorizzarlo con questa iniziativa – sottolinea -. E con questo ricco programma ne beneficerà oltre al corpo e anche la mente dei partecipanti: sarà possibile conoscere meglio come si reagisce all’attività motoria e che resistenza fisica si ha, ma tutto questo favorirà pure, visto il bel contesto naturalistico, la possibilità di riflettere su se stessi».


 


“Datti una mossa” prende avvio lunedì 27 giugno e ci si potrà iscrivere anche nei prossimi giorni presso il Centro Taekwondo di via Gandhi 9, a Vittorio Veneto, il lunedì, mercoledì e venerdì dalle 8,30 alle 12,30 e dalle 14,30 alle 21, il martedì e giovedì dalle 8,30 alle 12,30, mentre dal 1° luglio dal lunedì al venerdì solo in orario serale dalle 18 alle 20 (tel. 348.8543165). Con la tessera (costo 15 euro) si potrà partecipare a tutte le attività in calendario (programma completo sul sito internet del comune di Vittorio Veneto). Maggiori informazioni possono essere richieste anche l’ufficio sport del comune di Vittorio Veneto allo 0438.569310.


 


Il calendario è ricco e scandirà tutti i giorni fino al 10 agosto, per poi fare una breve pausa, e riprendere a fine agosto. Si inizia lunedì 27 giugno: dalle 18 alle 19 Taekwondo, mentre la Scuola di Maratona dalle 19 alle 20,30 propone una passeggiata in collina. Sempre al parco Papadopoli, martedì 28 dalle 18,30 alle 19,30 ci si potrà sperimentare nella Gym Boxe, mentre mercoledì dalle 18 alle 19 ginnastica dolce, giovedì dalle 18,30 un’ora di Yoga della risata oppure dalle 19,30 alle 21 si potrà partecipare al Gruppo cammino (in questo caso partenza da piazza del Popolo). Ogni sera lezioni diverse, dal Pilates al Tai Chi, dall’avvicinamento al Rugby al Karate, oltre a passeggiate, ginnastica dolce, Taekwondo.


 



Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×