27 ottobre 2021

Oderzo Motta

Lo sport al tempo del Covid, conferenza al Brandolini di Oderzo

Il professor Luigi Tonetto ha analizzato diverse tematiche di attualità: soprattutto come lo sport possa aiutare ad abbattere barriere di qualsiasi natura

|

|

Brandolini

ODERZO - L'influenza sociopolitica dello sport è stata oggetto della Conferenza tenuta di recente dalla 5° Liceo Scientifico Sportivo Brandolini Rota di Oderzo, coordinata dal docente di discipline sportive Prof. Luigi Tonetto, in preparazione al prossimo esame di Stato e per mettere in risalto il percorso specifico dell’indirizzo scolastico.

Una vera e propria finestra, dal '900 ad oggi, su come il mondo e lo sport evolvano in costante simbiosi. Oltre all'aspetto puramente storico i ragazzi hanno analizzato diverse tematiche di attualità e di come lo sport possa aiutare nell'abbattere barriere di qualsiasi natura, rendendo tutti liberi di poter partecipare ed esprimere le proprie abilità.

Il razzismo, l'influenza religiosa, il ruolo della donna, lo sport per i diversamente abili, lo sport business e le sponsorizzazioni, il ruolo dell'educazione fisica a scuola e la contrattualistica di chi lavora nel mondo dello sport dilettantistico, sono stati i temi con i quali i ragazzi hanno intrattenuto tutti gli studenti dell'istituto.

L'ospite d'onore dell'evento e specialista dell’argomento, è stato il dott. Patrizio Sarto Capo Dipartimento di Medicina dello Sport e dell’esercizio fisico dell’ULSS 2 del Veneto.

Il suo intervento sugli effetti dell’ipocinesi causata dalle misure di contenimento della pandemia covid, ha sensibilizzato gli allievi proponendo alcuni fondamentali chiarimenti sulle migliori abitudini da attuare per contrastare il rischio di sedentarietà, che determina patologie sempre più frequenti, in questo impegnativo periodo, anche tra i più giovani.

 


| modificato il:

Leggi altre notizie di Oderzo Motta
Leggi altre notizie di Oderzo Motta

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×