04 aprile 2020

Altri sport

Spettacolo a Borgoluce di Susegana: al via in 400 per gli studenteschi di cross

Primato veneto per le Cadette dell’IC di Feltre e i Cadetti dell’IC di San Vendemiano

Altri sport

la manifestazione di oggi

SUSEGANA - Anche il sole a baciare la giornata dei giochi sportivi studenteschi di corsa campestre. Spettacolo oggi, mercoledì 19 febbraio 2020, a Borgoluce, località Musile in comune di Susegana.

Oltre 400 studenti provenienti da tutta la Regione si sono sfidati nella manifestazione dedicata al cross riservata agli allievi delle scuole secondarie di primo e secondo grado. Alla regia, Silca Ultralite Vittorio Veneto, con responsabile dell’evento il professor Roberto Chiariotti, referente del settore educazione fisica e sportiva dell’Ufficio Scolastico territoriale di Treviso.

Nutrito il gruppo dei volontari, guidati dalla Pro Loco di Susegana, al lavoro fin dai giorni precedenti per preparare il campo-gara e tutto il necessario per l’evento. Un contesto meraviglioso, quello di Borgoluce, che ha visto centinaia e centinai di studenti dagli 11 ai 16 anni lontani dai banchi di scuola, per una mattinata ricca di insegnamenti e di vita all’aria aperta, in mezzo alla natura. Certo, c’è anche chi ha vinto, chi è arrivato sul podio, ma più di questo a vincere è stata importante la squadra, la collaborazione, il sostegno con lo sport “maestro” di vita e di crescita.

Ad aprire la mattinata di gara, l’alzabandiera con i giovani di tutte le province del Veneto (Treviso, Belluno, Venezia, Padova, Verona, Vicenza, Rovigo) che hanno cantato l’Inno di Mameli, prima di scendere tra i campi della tenuta suseganese per la competizione. Ad applaudire i tanti studenti l’amministratore dell’azienda Borgoluce, Lodovico Giustiniani, l’assessore alla pubblica istruzione del comune di Susegana, Daniele Chiesurin e il consigliere regionale e presidente della sesta commissione regionale, Alberto Villanova.

“Per il secondo anno abbiamo ospitato i giochi sportivi studenteschi – ha commentato Giustiniani – speriamo che la tradizione continui anche nei prossimi anni, perché siamo molto contenti di ricevere nella nostra tenuta tanti ragazzi che possono correre tra le bellezze paesaggistiche, facendo della sana attività sportiva”. Un plauso è arrivato anche dalle amministrazioni. “Ringraziamo l’azienda che ci ospita e gli organizzatori – ha riferito Chiesurin – che gioia vedere tutti questi ragazzi con i loro insegnanti per questa giornata che è sì di festa ma anche e soprattutto un evento educativo. Fa bene vedere i giovani che si divertono in un contesto rurale di pregio come Borgoluce”. “Grazie a tutti coloro che hanno reso possibile questo appuntamento che promuove lo sport al di là dei risultati – ha aggiunto Villanova – importanti sono i valori che vengono trasmessi, come il divertimento, la sana competizione, il rispetto per le regole e per l’avversario. In più in tanti hanno potuto scoprire un angolo della nostra regione che magari non conoscevano”.

La prima gara è stata quella riservata alle Cadette, che ha visto prevalere Diletta Bottarel (IC Valdobbiadene – TV) su Melania Rebuli (IC Valdobbiadene - TV) e Rachele Peloso (IC Laverda Breganze - VI). Al maschile, il primo tra i Cadetti è stato Lorenzo De Fanti (IC Ponte nelle Alpi – BL) su Andrea Zilio (IC Romano d’Ezzelino – VI) e Cristian Ren (IC Pedavena F. Berto – BL). Poi è stata la volta dei due momenti promozionali a tutta integrazione, con la staffetta di sport integrato (due frazioni di 400 metri, con gli staffettisti disabili affiancati dai compagni partner) e la staffetta 4x1000 Ragazzi e Ragazze.

Poi le ultime due gare, quelle per la categoria Allievi. Al femminile, la più veloce di tutti è stata Elisa Clementi (LS Quadri – VI), che ha preceduto sul traguardo Sofia Tonon (IS Cerletti – Conegliano – TV) e Lucia Arnoldo (Galilei – Tiziano – Belluno). Al maschile, il dominatore è stato Thomas Serafini (Galilei – Tiziano – Belluno), seguito da Patrick Da Rold (Istituto di Agordo – BL) e da Nicolò Donà (Galilei – Tiziano – Belluno).

Nelle classifiche finali di squadra, nella categoria Cadetti, primato per l’IC di San Vendemiano (TV), seguito dall’IC 2 di Bassano del Grappa (VI) e l’IC di Castelnuovo del Garda (VR). Sul podio Cadette è sono invece saliti, al primo posto l’istituto comprensivo di Felte (BL), al secondo l’IC Santa Giustina (BL) e al terzo l’IC di Padova. Tra gli Allievi (under 16), dominio di squadra del liceo Galilei – Tiziano di Belluno, che ha preceduto l’Istituto Superiore Levi di Montebelluna (TV) e il Liceo Scientifico Jacopo Da Ponte di Bassano del Grappa (VI).

La scuola che ha “battuto” tutte nella categoria Allieve è stata il Liceo Classico Tito Livio di Padova, che ha preceduto sul podio il Liceo Scientifico Quadri di Vicenza e il Liceo Scientifico Da Vinci di Treviso.

“Ho visto delle belle gare, molto partecipate e anche “sostenute”, nel senso che c’è stato il bel tifo dei compagni di istituto – ha concluso il presidente di Silca Ultralite Vittorio Veneto, Aldo Zanetti – il contesto è davvero ineguagliabile, con il castello di San Salvatore sullo sfondo. La giornata è stata buona anche a livello meteorologico. Un grazie a tutti i nostri volontari che ci hanno supportato per gli aspetti logicistici, dalla Pro Loco agli Amici Sportivi di San Martino, dagli studenti dell’Istituto agrario di Castelfranco e ancora al Comune di Susegana e al Miur con il professor Chiariotti. Un grazie speciale a Borgoluce per l’ospitalità”.
 

 

Altri Eventi nella categoria Altri sport

Run for children
Run for children

Altri sport

Il 50% del costo di adesione all’evento trevigiano del 2 settembre andrà a sostegno del servizio sanitario, mentre la restante parte verrà donata a “Giocare in corsia”

Run for Children corre contro il Coronavirus

TREVISO - Run for Children si schiera a sostegno dell’emergenza Coronavirus: il 50% delle quote d’iscrizione all’evento podistico trevigiano del 2 settembre verrà devoluto agli ospedali veneti in prima fila nella lotta al Covid-19.

Le società Sportive

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×